20 Errori Banali che Distruggono le Tue Possibilità con le Donne

Quante donne ti sei lasciato scappare ultimamente?

20 Errori Banali che Distruggono le Tue Possibilità con le Donne

Se la tua risposta è un numero abbastanza alto, ho delle cattive notizie per te: potresti stare commettendo qualche banale errore che comprometta le tue possibilità di successo con le donne.

Potresti essere piuttosto bravo nella seduzione, e nonostante questo uno qualsiasi dei seguenti errori sarebbe sufficiente per distruggere le tue possibilità di successo con le donne.
Si tratta di errori banali, eppure letali.

Vuoi sapere quali sono?

Eccoli:

20 Errori Banali che Distruggono le Tue Possibilità con le Donne

 

1) Provare a Comprarla

Offrire da bere ad una donna è il classico esempio di modo per provare a comprarla. Parlo dell’offrire da bere senza che ce ne sia una ragione accettabile.
Se le offri da bere perché non ti senti abbastanza per lei, significa che non lo sei. Lei lo capirà e le tue possibilità di successo si azzereranno in automatico.

Altri modi di provare a comprarla sono il darle passaggi con la macchina su richiesta, regalarle una scatola di cioccolatini e offrirle una cena.

2) Investire Molto Più di Lei

Analogamente al punto precedente, quando investi molto più di una donna le comunichi che lei è superiore a te.
Un esempio ricorrente è il fatto di lasciarsi trasportare molto più di lei nella conversazione. Se lei rimane fredda e impassibile mentre tu ridi, ti agiti e ti sforzi è evidente come tu stia investendo molto più di lei.

3) Non Mandare Avanti l’Interazione

Quando passi dal non parlare con le donne (o comunque non ricevere molte attenzioni da loro) all’avere continui segnali di interesse da parte loro, ti senti alla grande…e ti siedi sugli allori.

Invece di mandare avanti l’interazione ti crogioli tra i segnali di interesse che ricevi e finisci col rimanere a bocca asciutta. L’attrazione non ti basta per finire al letto con una ragazza, pensa a mandere avanti le cose piuttosto.

4) Farle Troppe Domande di Fila

Alzi la mano chi non è mai entrato in modalità intervista con una donna! Farle troppe domande di fila la mette sotto pressione e la annoia terribilmente.
Tu non vuoi ottenere nessuno di questi due risultati, perciò alterna le domande ad esclamazioni o pause in cui parli tu.

5) Mandare Avanti la Conversazione Senza Meta

Quando cominci a imparare come creare una conversazione, ti sembra fantastico: riesci a creare delle conversazioni con delle complete sconosciute.

Questo però ti fa perdere un po’ l’ago della bussola. Invece di dirigere la conversazione dove ti fa comodo, parli di qualsiasi cosa…il risultato è che non riesci a mandare avanti le cose.

6) Non Creare una Conversazione

All’inizio ti aspetti che dopo aver approcciato una donna, lei ti cada ai piedi e inizi a tempestarti di domande. Bhè, non è così.
È per questo che devi imparare a creare una conversazione o rimarrai senza cose da dire e l’interazione morirà sul nascere.

7) Parlare Troppo

Quando impari a creare delle conversazioni, tendi a fare l’esatto contrario di quello che facevi prima: invece di non parlare, questa volta parli troppo.

Per sedurre una donna non devi dimostrarle di essere un eccellente candidato per le prossime elezioni politiche, devi creare una conversazione in cui sia coinvolta anche lei. Non un monologo.

8) Non Provare a Baciarla

Man mano che impari la seduzione ti capiterà di ritrovarti in situazioni in cui può davvero succedere di tutto. Solo che spesso non sei preparato a questo.

È quanto succede nei primi casi in cui una donna sia presa da te e le cose vanno alla grande. Lei è pronta a baciarti ma tu non ti senti pronto…un po’ perché non vuoi rovinare il momento e un po’ perché vuoi aspettare di andare a colpo sicuro. Peccatto che con le donne hai delle finestre di possibilità (più o meno grandi in base al caso) che dopo un po’ si chiudono.

Basta pippe mentali e prova a baciarla.

9) Non Farsi Rispettare

Le donne con il carattere più forte e quelle più belle proveranno continuamente a metterti i piedi in testa. Sta a te scegliere se comportarti da uomo e farti rispettare (accettando il rischio di perdere una donna, ma con la possibilità di ottenere dei risultati) o se farle fare i comodi suoi e apparire come un essere senza pene (tipo Ken di Barbie) con il risultato di azzerare le tue possibilità di successo.

10) Rimanere sul Piano Logico

Se non sai cosa attrae le donne, potresti fare l’errore di parlare di cose logiche. Ok, in realtà anche se lo sai potresti ritrovarti a fare discorsi logici che ti taglierebbero le gambe con lei.

Le donne sono estremamente emotive, manda a quel paese la logica e fagli provare le emozioni che desiderano.

11) Non Mostrarle Interesse

Se il tuo stile di seduzione è molto indiretto, ci sono probabilità aggiuntive che tu commetta questo errore.
Qualsiasi modo di sedurre tu adotti, prima o poi dovrai mostrare interesse alla donna. Se non lo fai, lei penserà che tu sia un senza-palle: che fai, prima l’approcci e poi non ci provi?

Falle capire che un minimo di interesse da parte tua c’è…ma non troppo o incorrerai nel prossimo errore.

12) Mostrarle Troppo Interesse

Se le mostri troppo interesse, la partita per lei è finita. È come se lei andasse a vedere un film che sa già come finisce…perché dovrebbe farlo?

Lasciala sulle spine.

13) Assecondarla su Tutto

State parlando del più e del meno e lei ti dice che le piacciono i gatti. Tu odi i gati, proprio non li sottoporti…lei ti chiede se ti piacciono i gatti e tu le dici di si.
La stai assecondando solo perché ti piace e non vuoi rovinare le cose – e perché credi che lei abbia un valore più alto del tuo, quindi non vuoi lasciartela scappare.

Ci sono uomini che mettono perfino in discussione i propri valori per delle donne.

Non essere come loro, non assecondarla. Esprimiti liberamente e fai valere le tue idee.

14) Parlare di Argomenti Inopportuni

Non ti viene in mente un argomento di cui parlare e quindi scegli il primo che ti passa per la testa…senza pensare un attimo se sia qualcosa di cui è meglio non parlare.

Ci sono degli argomenti che faresti bene a non toccare con una donna.
Un esempio è la politica, che è quell’argomento che ha il fantastico potere di far litigare persone che sono andata d’amore e d’accordo per anni.
Un altro esempio è il suo cane…che le è morto un paio di giorni fa.

Evita gli argomenti inopportuni.

15) Chiederle Se Ha il Ragazzo

Lei ti piace, e non sai come dovresti comportarti con lei. Magari dovresti mandare avanti le cose, ma non ne sei sicuro, quindi provi a cercare un segnale che ti dia il via libero: le chiedi se ha il ragazzo in modo che se ti dica di si lasci perdere e “salvi la faccia”, se ti dice di no hai via libera per continuare ad esitare.

Se lei ha un ragazzo e non ne vuole sapere da te, te lo dirà. Se ce l’ha e non te lo dice, significa che le interessi.
Perciò assumi che lei non ce l’abbia a meno che non te lo dica di sua iniziativa (e anche allora lasciati il dubbio, potrebbe essere un test).

16) Avere un Pessimo Linguaggio del Corpo

Il tuo linguaggio del corpo comunica molto di te, che tu lo voglia o no. Per esempio, se hai un linguaggio del corpo aperto mostrerà che sei una persona sicura, se è chiuso ti farà apparire insicuro.

Un linguaggio del corpo sbagliato ridurrà notevolmente le tue possibilità di successo con una donna, perciò sistemalo.

17) Usare un Basso Volume della Voce

Approcci una donna, ma hai la voce troppo bassa e appari piuttosto insicuro. Il risultato è che lei non si gira nemmeno a parlarti (o non si ferma se sta camminando).

Avere un basso volume della voce ti può garantire un rifiuto instantaneo nelle fasi iniziali della seduzione.

Al contrario, usare un volume della voce alto aumenta notevolmente le tue possibilità di riuscita. Quale delle due cose preferisci?

18) Esitare Troppo Prima di Approcciare

Sei in un locale quando ti accorgi che c’è questa donna che ti fa davvero impazzire. Vorresti andare a parlarle, ma esiti un attimo per via delle scuse che ti stai raccontando.
I secondi passano e non ti decidi ancora.

L’hai già persa.
L’esitare troppo ti ha fatto aumentare di molto l’ansia d’approccio e la senti come un peso insostenibile. Gli scenari possibili sono pochi: o non ci vai perché senti troppa tensione (e quindi la perdi) o ci vai e sbagli completamente per colpa dell’ansia praticamente ingestibile.

Mystery ha elaborato la teoria dei 3 secondi proprio per fronteggiare questo problema: fino a che non avrai padroneggiato le tue capacità d’approccio segui questa regola (cioè devi approcciare le donne che vuoi conoscere entro 3 secondi da quando le vedi).

19) Non Chiederle il Numero di Telefono

Stai andando bene con una donna, però non credi che la cosa possa andare molto avanti quindi non le chiedi il numero.
O magari hai semplicemente paura che ti dica di no e preferisci evitare.

Se abiti in una grande città e non avete amici in comune, le tue possibilità di rivederla sono veramente basse (e più è grande la città, più queste si avvicinano a zero). Inoltre, quando la rivedi non è detto che lei sia ancora disponibile nei tuoi confronti.

Se ti piace una donna, prova sempre a prendere il suo numero di telefono.

20) Non Creare Tensione Sessuale

Un classico è quello di parlare con una donna, ma senza sentire quella scintilla. È un po’ come se parlassi con un’amica: ci parli e vi state anche simpatici, ma non c’è nulla di sessuale.

È perché manca la tensione sessuale.
Senza di essa non potrai mai sedurre una donna, perciò datti da fare per instaurare questa tensione sessuale.

Tocca a Te

Qual è l’errore (o gli errori) che ti capita di commettere più spesso?
Parliamone nei commenti 😉

Mauro

Comments

  1. Francesco says:

    Ciao Mauro, tutto bene?
    Il mio problema, a parte usare un volume di voce bassa, e un linguaggio del corpo poco efficace è l’esitazione di approcciare entro quei 3/10 secondi
    ma a volte aspetto minuti, e poi …….
    Boooom va tutto a ……. ci siamo capiti 😀
    Te che dici , hai in mente qualche esercizio per migliorare in questi lati della seduzione?

    • Ciao Francesco, alla grande, te?

      Capisco…la cosa è piuttosto complessa e rispondervi in un commento mi sembra improbabile; magari posso pensare di farci un video a riguardo.

  2. Francesco says:

    Vabbè io intendevo degli esercizi da darmi, come scritto……
    Comunque il video non guasta neanche 😀
    Più o meno tra quando lo farai?

  3. vittorio says:

    il mio errore è “Stai andando bene con una donna, però non credi che la cosa possa andare molto avanti quindi non le chiedi il numero.”

    tanti sforzi e sacrifici per nulla.

    • Ottimo, adesso che lo sai, Vittorio, puoi concentrarti su questo punto. Sforzati di prendere sempre il numero di una ragazza che approcci, anche se sai che non te lo darà mai.

  4. Stefano says:

    L’altro giorno una ragazza che ho conosciuto alla festa della scuola di ballo mi ha detto una frase (chiaramente un test) che mi ha bloccato e non sapevo cosa risponderle. Mi fa: “Forse se imparassi a ballare meglio la salsa avresti più ragazze attorno”. Io sono andato nel pallone perché pur sapendo che era un test non avevo la risposta pronta. Tu cosa mi avresti consigliato di risponderle in questo caso? Voleva sicuramente vedere se ero uno che si qualificava dicendole che non era vero, che avevo molte donne..bla bla..ma non l’ho fatto perché no bisogna vantarsi. Semplicemente ho sorriso e mi sono allontanato leggermente per un po’..quale sarebbe stata la risposta giusta per questo test insidioso?

    • Ciao Stefano,

      Per rispondere ai test ci sono 3 modi universali che funzionano sempre:
      – sorridere e mostrare chiaramente che non te ne frega nulla
      – dirle qualcosa della linea “che carina…” come faresti quando una bimba ti dice qualcosa
      – esagerare quello che ti ha detto

  5. Stefano says:

    Grazie Mauro proverò a far così da ora in poi..più o meno credo di aver utilizzato il primo metodo da te descritto, infatti ho sorriso e sono stato indifferente a quello che ha detto, ma poi forse mi son fatto troppe pippe mentali a pensarci su.
    Volevo chiederti quest’altra cosa: dare una risposta sfacciata che nessun bravo ragazzo darebbe può servire per superare certi test? Ad esempio se una ragazza, dopo avermi dato segnali di interesse mi dicesse “Guarda che tanto non te lo lascio il mio numero di telefono!” può funzionare una risposta sfacciata del tipo: “Ma io non voglio il tuo numero di telefono, io voglio direttamente portarti a letto!”. Lo so forse è troppo esagerata e richiede faccia tosta, ma sicuramente non è una risposta che una donna si sente dire spesso dagli uomini. Può funzionare secondo te?

    • Ciao Stefano, dipende dal contesto.
      Se è una ragazza che hai conosciuto con un approccio a freddo, osa pure; nelle cerchie sociali la eviterei.

      Comunque quando fai questo cose sfacciate, se sei convinto al 100% in genere ottieni risultati…interessanti!

  6. ciao mauro! un consiglio! una ragazza mi mostrava dei segnali d’interesse e provava attrazione per me…ma io mi sono crogiolato su tali segnali pensando che ormai fosse gia fatta…me la sono presa comoda invece di fare rapport e la “finestra” si è chiusa,ormai il suo interesse sembra quasi svanito…cosa mi consigli per far riaccendere le cose e riaprire la famosa finestra? grazie

    • Ciao Gigi, purtroppo quando la finestra si chiude è già troppo tardi (non riesco a ricordare un solo caso nel passato in cui sia riuscito a riaprirne una).

      L’unica cosa che mi verrebbe in mente è la preselezione, dato che fa miracoli…ma non ti garantisco il risultato.

      In ogni caso, fai tesoro di questa esperienza per il futuro.

  7. Andrea says:

    Ciao Mauro, ma quali sono questi segnali per capire quando la finestra è aperta? Del tipo quando continua a mantenere il contatto visivo anche quando siamo in silenzio ad esempio?

  8. Andrea says:

    ok grazie 🙂