Offrire da Bere ad una Donna è Davvero un Tabù?

Moltissimi uomini offrono da bere ad una donna con la speranza di conquistarla.

Offrire da Bere a una Donna è Davvero un Tabù?

Ma onestamente, come ti ho detto più volte, questo è modo di provare a comprarla e sappiamo che in realtà non funziona.
Offrendole da bere è come se le dicessi “Tu vali più di me e l’unico modo che ho per eguagliare il tuo valore è quello di usare i soldi”.

Questo è anche uno dei punti fermi della comunity dei pick up artist: se le offri da bere le stai comunicando di avere un valore inferiore al suo, ti comporti come tutti quelli che ci provano con lei.

Ma…siamo davvero sicuri che offrire da bere ad una donna sia sbagliato?

Quando Offrire da Bere ad una Donna è Sbagliato

Offrire da bere ad una donna è sbagliato quando:

1) Lo Fai Per Comprarla
In pratica usi il drink come una tecnica di seduzione…peccato però che questo abbia degli effetti contrari a quelli che vorresti.

2) Hai la Speranza che Si Ubriachi e Poi Te la Dia
C’è chi lo fa e onestamente è qualcosa che non mi piace per niente.
Farle perdere il controllo per poter approfittare di lei lo trovo abbastanza riprovevole.

3) Le Offri da Bere Appena la Conosci
L’hai appena approcciata e ci hai parlato 13 secondi, perchè dovresti offrirle da bere?
Non se lo è meritato e non hai motivo di farlo.

4) Non Vuoi Farlo
Tutte le volte che ho offerto qualcosa a una donna a cui non volevo farlo, non sono mai riuscito nemmeno a baciarla.
Se non vuoi farlo è perchè il tuo subconscio, che è più sveglio della tua parte razionale, deve aver notato qualcosa, ascoltalo.
Personalmente ho notato che questo è dovuto ad un messaggio semplicissimo del subconscio “Lei non se lo è meritato, non offrirglielo”.

Quando Offrire da Bere ad una Donna è Giusto

1) Se lo è Meritato
Quando lei si comportata bene nei tuoi confronti o è stata carina con te, questo è modo di premiarla e quindi incoraggiarla a ricomportarsi così.

2) Vuoi Farlo Genuinamente
Se hai instaurato con lei una certa sintonia è del tutto normale che tu possa volerle offrire qualcosa da bere.
Quindi questo offrirle da bere è un modo di esprimerti.

3) È la Tua Donna
Se lei è la tua ragazza, non c’è niente di male nell’offrirle da bere una volta ogni tanto.
Ma non farlo sempre o rischi di farle prendere il vizio.

Tutti i casi sopraelencati rientrano oggettivamente nelle due liste, per il semplice fatto che, indipendentemente dalla morale di ognuno, hanno degli effetti positivi o negativi.

Border Line

C’è anche un caso che si colloca soggettivamente.
Ogni persona, secondo il suo sistema di valori stabilisce se questa possibilità sia giusta o sbagliata.

Offrire da Bere ad una Donna per Farla Disinibire

Da non confondere con il punto 2 della lista delle cose sbagliate, con questo intendo l’offrirle giusto un goccio d’alcol per aiutarla a superare le proprie inibizioni, senza farle perdere il controllo.
Personalmente non faccio questa cosa e non mi piace farla, ma conosco chi lo fa e non ci trova nulla di male.

Adesso Tocca a Te

Hai mai offerto o offri da bere alle donne?
In quale delle due liste ti sei ritrovato di più?
Cosa ne pensi del caso “border line”?
Voglio ascoltare quello che hai da dire 😉

Mauro

Comments

  1. Valerio says:

    Mauro, c’è un mio amico che è convinto che non sia possibile portare a letto una bella donna se non si spendono almeno 150-200 euro al primo appuntamento tra fiori, cene e regali. Credono proprio che non sia possibile. In realtà tutti gli uomini che conosco la pensano così e credo che sia un grosso limite per loro, perchè in effetti i loro appuntamenti non finiscono come previsto e poi si arrabbiano pure dicendo che son stronze. Ma possibile che non capiscono che facendo così trasmettono un valore inferiore? Non riescono proprio ad arrivarci in qualunque modo glielo si spieghi, e non sanno quanto sesso potrebbero fare se solo smettessero di spender soldi in cene e regali e iniziassero a studiare seduzione..ma purtroppo sembra un tabù di cui non se ne deve parlare, vengo sempre attaccato quando spiego questi errori agli altri, e credo che alla base di questo comportamento ci sia l’orgoglio maschile. Se gli uomini avessero meno problemi col loro ego studierebbero seduzione, ma invece di ammettere di averne bisogno (minando la loro autostima) preferiscono fallire sempre. No comment. Comunque bellissimo articolo Mauro!

  2. Valerio says:

    Comunque aggiungo questo: il giorno che dovessi mai incontrare un uomo ( che non ha successo con le donne) che ammette di fronte a me di aver bisogno di doverla studiare, e che è disposto ad impegnarsi regolarmente nell’applicazione quotidiana, gliela offro io la cena a lui, incondizionatamente…tanto di cappello!

  3. Valerio says:

    Ahahahah e no così non vale!! 😀

  4. Valerio says:

    Però se ti vesti da donna e ti metti la parrucca potrei ripensarci..;)

  5. ciao mauro! una domanda: nel caso in cui lei sia la tua ragazza,tu dici che fatto ogni tanto va bene,ma se lei si aspetta invece che essendo la tua donna tu debba farlo ogni volta per galanteria o per la credenza comune che alla tua ragazza devi sempre pagare gli appuntamenti. E se non lo fai ci rimane male e ti prende come un maleducato,come reagire? cioè come comportarsi se non lo fai tutte le volte e lei pensa che tu sia un maleducato? cercando di spiegarglielo?

    • Ciao Luis, se non la vizi da subito, quello che hai ipotizzato non accadrà mai.

      Nel caso in cui l’avessi già viziata…bhé, che se ne faccia una ragione, sta con un uomo non con un bancomat ambulante.