Per Piacere alle Donne Devi Essere Alto e Bello?

Ti serve realmente essere alto e bello per piacere alle donne?
Spiegherò il tutto meglio parlando della psicologia femminile ma intanto ti accenno questa cosa.

Per Piacere alle Donne Devi Essere Alto e Bello?

Uomini e donne hanno dei meccanismi per generare attrazione molto diversi.

Noi uomini siamo attratti principalmente dalla bellezza di una donna.

Per Piacere alle Donne Non Devi Essere Bello

Le donne invece vengono attratte principalmente dal carattere di un uomo (e dal suo status…da non confondere con l’essere ricchi, cosa non necessariamente utile per conquistare una ragazza).

La bellezza, ti può facilitare le cose all’inizio dal momento che può generare attrazione fisica, ma non è una caratteristica fondamentale.
Come sempre, se hai qualcosa in più è meglio, se non ce l’hai devi far senza.

Quindi un uomo, anche se brutto può avere un grosso successo con le donne.

Magari non potrà fare colpo su una donna con la sola presenza (e non è detto, dal momento che un buon linguaggio del corpo fa la differenza su questo) ma nulla gli vieta di creare attrazione dal momento che non dipende principalmente dal suo aspetto.

Per Piacere alle Donne Non Devi Essere Alto

Per Piacere alle Donne Devi Essere Alto?Un altra cosa che si dice spesso è che l’altezza conta.

Si, se sei alto potresti essere avvantaggiato, ma non è necessario essere alti per ottenere dei risultati.

L’altezza, nella maggior parte dei casi, è solo un problema cosa nella tua testa e che non esiste nella realtà: se tu ti senti insicuro perché sei basso, gli altri percepiranno questa tua insicurezza.

Io sono 1,64 e quindi per essere un uomo sono abbastanza basso. Bene, sappi che ho conquistato donne moooolto più alte di me. Ma proprio tanto! (e dovevi vedere quando si mettevano i tacchi…mi serviva la scala 🙂 ). E conosco gente che è più bassa di me, ed è fenomenale con le donne.

Magari può capitare che qualcuna ti prenda in giro per la tua altezza all’inizio ma basta dimostrargli che per te non è affatto un problema, e non lo sarà nemmeno per lei (ci sono comunque delle eccezioni, come sempre).

Quindi, se sei bruttino o bassottello, sbattitene. Anzi dovresti sfruttare ciò come motivazione per diventare un Casanova!

Mauro

Comments

  1. Matteo says:

    Ma Mauro, com’è possibile? Questo va contro quello che tutti pensano. I miei amici mi hanno sempre detto che per avere donne stupende bisogna essere belli e avere tanti soldi. Io penso che un uomo non bello non possa avere una donna bella perché le donne belle vogliono il massimo da un uomo e sono irraggiungibili per un uomo comune, a meno che non abbia tanti soldi e magari un bel macchinone! Scusami non voglio offenderti ma io non riesco a credere a quello che dici, mi sembra irreale e illogico!

    • Ciao Matteo, non voglio che credi a quello che dico, voglio che usi la testa 😉

      Se quello che “tutti” pensano porta “tutti” a non avere una donne stupende, evidentamente questo modo di pensare non funziona.

      Per quanto riguarda quello che ti hanno detto i tuoi amici, dovresti decisamente chiederti: quante donne stupende hanno avuto loro?
      E tu quante ne hai avute con questo modo di pensare?

      La logica dice che se una cosa non funziona, non è il caso di continuare a farla.

  2. Matteo says:

    Si è vero, i miei amici si accontentano di ragazze da 5 e da 6 ma non oltre, ma perché anche loro non sono chissà di che bellezza. Secondo me se uno vuole fare solo del sesso con una donna da 9 deve avere una bellezza proporzionata alla sua altrimenti come fa? Penso che per una sola notte di sesso la bellezza basti, poi per una relazione a lungo termine è ovvio che si guarda anche altro..tu che ne pensi?

  3. Matteo says:

    Beh, non sei il mio tipo -:)) Cmq a parte gli scherzi non mi sembri per nulla un brutto ragazzo, anzi, ma forse leggendo molti tuoi articoli in questi giorni ho iniziato a capire qualcosa di più sull’argomento e ho capito anche che in tutti questi anni ho avuto un sacco di convinzioni sbagliate sulle donne e su come funziona l’attrazione. In 3 giorni ho letto quasi tutto e mi si è aperto un mondo nuovo che prima non conoscevo. Ma tornando a noi, secondo te su una scala da 1 a 10 quanto può contare effettivamente l’aspetto fisico rispetto alle altre componenti nel potenziale di conquista di una donna (intendo anche donne da urlo)? Ho capito che ha un’importanza marginale, ma un po penso che conti comunque.

    • Nooo, mi hai spezzato il cuore…dovrò trovarmi un altro che mi apprezza 😛

      Matte, il discorso è semplice: tutto conta. Più fattori hai dalla tua parte e meglio è.
      Ma ci sono certi fattori che contano più di altri. Per esempio, l’atteggiamento (o carattere se preferisci chiamarlo così) è la cosa più importante in assoluto; status e aspetto fisico vengono dopo.

      Poi c’è da dire che il discorso è relativo.
      Se hai un fisico assurdo, ci saranno delle ragazze che ti si vorranno fare solo per quello (ma se non hai un atteggiamento quantomeno decente postresti comunque finire col rovinare le cose).

      Insomma, se mi chiedessi “devo puntare solo sul mio aspetto fisico?” ti direi di no. Se mi chiedessi “devo migliorare anche il mio aspetto fisico per avere una freccia in più al mio arco?” allora ti direi “decisamente si”.

  4. Matteo says:

    Ora molte cose che prima di scoprire il tuo sito mi sfuggivano mi sono di una chiarezza cristallina, grazie mille Mauro! 🙂

  5. Io non sono brutto, ma nemmeno bello secondo gli standard. Però, il fatto stesso che me ne sbatta di codesta mia “non bellezza”, mi fà sentire sicuro di me. E come spesso ribadiamo più volte… la sicurezza è un elemento che notano tutti grazie al linguaggio del corpo [petto in fuori, schiena dritta, passi lunghi e ben distesi,, talloni a terra ecc.]. Ma oltre alla mia sicurezza, c’è anche la mia simpatia, che aumenta il mio carisma e perciò, il mio magnetismo personale. Inoltre, essendo che gestisco un blog, conosco molti argomenti da trattare con le ragazze con cui interagisco. Non mi è sempre facile, essendo che ci sono ragazze che pretendono solo quello alto e bello.
    So che non fregherebbe a nessuno, però ho voluto condividere questo mio parere per confermare ulteriormente la verdicità di codesto articolo!

  6. Peppe says:

    Ciao Mauro. Perdonami ma io sono un “fisicista” convinto; è la mia esperienza di vita che me l’ha insegnato. Mi sono sentito dire una marea di volte (e mi riferisco a quando mi è andata bene e quindi ho conosciuto ragazze) “mi piace parlare con te ma non c’è attrazione fisica da parte mia”. E pensare che questa storia è iniziata da quando ho messo 30 kg e ho perso i capelli a 19 anni (ora ne ho 26). Mi sono posto anche il problema comportamentale a dir il vero ma spero vivamente nn sia quello la causa dei miei insuccessi dato che davvero ho dato il massimo. Tu cosa pensi?

    • Ciao Peppe, la mancanza di attrazione è dovuto al fatto che non le “coinvolgi” abbastanza parlandoci, non dipende dall’aspetto fisico. Comunque tranquillo, nulla di irrimediabile, basta solo lavorarci un po’ su 😉

  7. Ciao Mauro,
    Innanzitutto complimenti per il blog, che è pieno di consigli fantastici. Tu dici che il più delle volte l’altezza è un problema nella nostra testa, ma se è così, come fai a liberartene? Lo so che basterebbe non pensarci, ma non è facile. Tu come hai fatto?

    • Ciao Luca, c’è un solo modo: mostrare al tuo cervello che si sbaglia.
      Puoi farlo in prima persona (magari approcciando le ragazze alte e ottenendo risultati positivi) o guardando più volte qualcuno basso farcela.

  8. francesco says:

    Un articolo che mi ha regalato un sorriso in quanto essendo basso 1,60 (senza scarpe)di questa caratteristica ne ho fatto da sempre un cruccio,anzi un ossessione tale da fare esercizi di allungamento muscolare tutti i giorni per un ora …
    Mi sono isolato e come ovvio che sia a 30 anni sono vergine …
    Ci ho provato seriamente 2 volte per poi non provarci piu’…effettivamente mi sono messo poco in gioco,ed forse questo ha alimentato la mia ossessione per l’ altezza….

    • Ciao Francesco, dovevi venire all’ultimo seminario che ho fatto. I partecipanti erano sconvolti di come fossi a mio agio con una ragazza di 15-20 cm più alta di me.

      L’altezza è solo un problema mentale 😉