Donne Single e Ragazze Disponibili: Come Riconoscerle Subito

Ti piacerebbe poter capire quali sono le donne single e le ragazze disponibili in men che non si dica?

Donne Single e Ragazze Disponibili - Come Riconoscerle Subito

A volte, ottenere un successo nella seduzione può dipendere principalmente dal capire quali sono le donne disponibili da approcciare.

Immagina per esempio un locale molto piccolo dove ci sono 5 ragazze. Se approcci un paio di queste ragazze e con loro va male potresti esserti bruciato anche le altre 3 che ti avranno visto (dipende anche da come approcci e da come ti comporti poi…ma ci vuole un po’ di esperienza per “nascondere le tue mosse”). Magari tra quelle 3 c’era una ragazza che avresti potuto portare a letto…se solo avessi approcciato lei invece delle altre due.

Questo non vuole essere un freno ad approcciare le ragazze che ti piacciono, ma solo a farlo seguendo certe considerazioni qualora siano necessarie.
Infatti, se ne hai la possibilità ti consiglio di fare più approcci che puoi fino a che non diventi bravo con le donne perché più approcci fai e più esperienza accumuli.
Ma in certi casi diventa importantissimo capire quali sono le donne disponibili in un locale.

Ecco perché voglio spiegarti come trovare queste ragazze disponibili.
Però prima facciamo un’importante premessa.

Donne Single e Donne Disponibili: le Differenze che Devi ASSOLUTAMENTE Conoscere

C’è una bella differenza tra donne single e donne disponibili, questo devi assolutamente saperlo.
Perché non tutte le donne single sono disponibili e non tutte le donne disponibili sono single 🙂

Ovviamente, ci sono moltissime ragazze che sono single E disponibili, ma non tutte…

Ti svelo l’arcano…

Le Donne Single che Non Sono Disponibili…

Ci sono donne single che sono in periodi della loro vita in cui hanno una bassissima propensione a fare nuove conoscenze e/o trovarsi un partner.

Magari potrebbero avere una situazione delicata al lavoro che richiede il completo utilizzo delle loro energie e tutta la concentrazione possibile, per cui non riescono a trovare le energie o non riescono a liberare la testa per un eventuale rapporto con un uomo.

O magari si stanno laureando e quindi sono assorbite anima e corpo da quello.

Succede. Sono dei periodi che passano, ma durante questi momenti le donne possono essere tutt’altro che disponibili anche se sono single.
Questo non significa che sia impossibile sedurle, ma magari ti richiederanno molto più tempo/energie/abilità della donna media in un posto.

Con queste ragazze che affrontano questi periodi può essere una buona idea quella di tenersi in contatto in modo da essere pronti a cogliere la palla al balzo quando terminerà quella determinata fase della loro vita e saranno più disponibili (ma intanto datti da fare altrove, non basare la tua esistenza su di loro 🙂 ).

Poi, ci sono anche donne single che fanno le difficili per il loro modo di essere. I motivi possono essere i più disparati.
Fatto sta che se vuoi provarci con loro ti consiglio di capire come conquistare una ragazza difficile.

Le Donne Disponibili che Non Sono Single…

Ci sono donne che sono disponibili pur non essendo single.

Un esempio è quello di una ragazza che è in una relazione da tanto tempo e non se ne sente più appagata, per cui appena vede la possibilità di trasgredire con qualcuno lo fa.

O magari anche una ragazza che non è propriamente fidanzata ma non è neanche single: potrebbe avere una relazione aperta o una trombamicizia ed essere aperta a nuove avventure…soprattutto perché donne che hanno questo tipo di rapporti in genere hanno una buona apertura mentale…e ad una buona apertura mentale in genere si associa una buona apertura…bhè, ci siamo capiti 🙂

Insomma, il fatto che una donna non sia single non significa affatto che non sia disponibile. Ecco perché a volte diventa importante sapere come sedurre una ragazza fidanzata.

ATTENZIONE: ti spiego questi concetti perché ti possono essere utili, ma certe cose vanno prese con cautela. Voglio sconsigliarti di fare lo “sfascia-famiglie” se ne dovessi avere l’occasione: per te è un’avventura in più, per qualcun altro potrebbe essere la fine di un matrimonio lungo anni o crescere con un genitore in meno…per cui pensaci bene prima.

Puntare alle Donne Disponibili o alle Ragazze Single?

A questo punto potresti chiederti se dovresti puntare principalmente a riconoscere le ragazze single o quelle disponibili.

Molte donne rientrano in entrambe le categorie, per cui se ti trovi davanti ad una donna disponibile, essa sarà probabilmente single. Per cui spesso ti basta vedere se una donna è disponibile con te.

Ma, come ti ho spiegato prima, alcune ragazze rientrano solo in una delle categorie…per cui…quale delle due categorie dovresti cercare?

In genere, se vuoi un’avventura, faresti meglio a cercare di riconoscere le donne disponibili.
Questo perché alcune donne disponibili sono molto propense ad avere un’avventura, ma potrebbero non avere voglia di trovare un ragazzo per una storia.

Se invece vuoi trovare una ragazza per una relazione ha più senso cercare di riconoscere quelle donne che sono single.
Alcune di queste donne potrebbero non essere molto disponibili a primo impatto, ma sicuramente sono più propense ad avere una relazione rispetto a un’altra ragazza che la relazione ce l’ha già.

5 Segnali per Riconoscere le Donne Disponibili

Ci sono 5 segnali che ti possono dare un’idea istantanea della disponibilità di una donna. Non si tratta di segnali infallibili, ma in genere sono una buona approssimazione della realtà.

1. Linguaggio del Corpo Aperto

Quando un gruppo di ragazza è chiuso in cerchio, non sono proprio il massimo della disponibilità. Quello che stanno comunicando è “Questo gruppo ha un legame forte e stiamo bene tra di noi, per cui non vogliamo aprirci all’esterno”.
Al contrario, quando un gruppo presenta delle aperture (per esempio sono disposte a semicerchio), allora le donne in esso sono più disponibili.
Questo vale sia per i gruppi numerosi che per i gruppetti da due ragazze.

Oltre questo, un linguaggio del corpo aperto può essere anche quello di una ragazza che è seduta protraendosi all’indietro o quello di una donna che poggia la schiena al bancone e punta il corpo verso il locale. Ecco perché saper leggere il linguaggio del corpo femminile ti da una maggiore possibilità di identificare le donne più disponibili.

2. Vestito Scollato/Corto/Sexy

Quando una donna si veste in modo provocante, lo fa per un motivo ben preciso: sedurre.
Ecco perché vestiti scollati, corti o sexy sono tutti dei buoni segnali.

Attento a non confondere i vestiti provocanti con quelli appariscenti: donne con vestiti provocanti sono generalmente disponibili, mentre quelle con vestiti appariscenti in genere cercano solo delle attenzioni.

3. Sguardo “in Cerca”

Hai presente quelle ragazze che stanno dentro un locale e si guardano continuamente intorno?
Bene, quello è lo sguardo “in cerca”.

Potrebbero stare cercando qualcuno di specifico (in genere questo avviene nei paesi più che nelle città o comunque dove c’è una situazione da cerchia sociale più che un locale pieno di sconosciuti).
Ma quando non stanno cercando nessuno in particolare, queste donne stanno cercando un potenziale uomo interessante.

4. Eye Contact

Se mentre sei in un locale c’è una ragazza che ti guarda…innanzitutto mantieni l’eye contact con lei. Poi, ti suggerisco di sorridere.
Ed infine approcciala.

Se tu e una donna che conosci vi state guardando, hai destato il suo interesse. Lei potrebbe anche non essere una donna disponibile in generale, ma sicuramente lo sarà con te.

Quello sguardo è un chiaro invito ad approcciarla.

5. Ricettività

Questo è un “segnale provocato” nel senso che deve succedere qualcosa affinché tu possa notarlo…e spesso dovrai essere tu a provocarlo.

Un esempio è quando guardi una ragazza e sorridi: se lei ti sorride, allora la donna è ricettiva e propensa a conoscerti. Se lei non ti sorride, potrebbe essere solo timida…ma potrebbe anche non voler conoscerti…l’unico modo di saperlo è provare e vedere.

Un altro esempio è quando tendi la mano ad una donna in pista da ballo. Se la prende, lei è ricettiva.

Oltre alle risposte che provochi tu, puoi anche osservare quelle degli altri: se una donna viene approcciata e si lascia andare, essa è disponibile…come lo è stata con l’uomo prima di te, potrà esserlo anche con te.

Come Riconoscere le Donne Single

Più che dei veri e propri segnali, per riconoscere una ragazza single dovrai puntare a farla esporre.
Questo è molto più semplice di quello che puoi pensare, ma devi tenere alcune cose a mente.

Per scoprire se una donna è single, tutto quello che devi fare è andare avanti nel processo di seduzione: se è fidanzata, ad un certo punto te lo dirà.
In genere già quando chiedi il numero a una ragazza, se è fidanzata te lo dice.

Detto questo, devi sapere un paio di cose.

Innanzitutto quando una ragazza ti dice che ha il ragazzo, potrebbe benissimo essere una scusa. Ecco perché la prima volta che te lo dice ignoralo sempre. Se poi continua a ripeterlo, le probabilità che abbia il ragazzo salgono esponenzialmente.

Poi, devi sapere che quando una donna ti dice “Ho il ragazzo”, non ti sta necessariamente dicendo che è fidanzata, per cui non demordere, la situazione potrebbe essere ancora propizia.
Per una donna, in genere, avere il ragazzo è un po’ come il Jolly: può significare qualsiasi cosa.
Se una donna sta uscendo con un ragazzo potrebbe dirti “Ho il ragazzo” quando magari tra lei e lui non c’è ancora stato nulla.
Per cui, questo fantomatico ragazzo potrebbe essere pressoché chiunque…dal fidanzato vero e proprio, ad un trombamico ad una frequentazione ad uno che le fa la corte (e di cui lei non vuole saperne). Insomma, il termine ha un significato MOLTO ampio.

Per questi motivi ti consigli di persistere sempre quando una donna ti dice che non è single.

E infine, ti svelo un campanello d’allarme: quando, parlando con una ragazza, essa ti menziona il fidanzato mentre state parlando del più o del meno (senza che tu abbia esplicitato il tuo interesse per lei in alcun modo), allora ci sono buone probabilità che lei abbia davvero un ragazzo. Ma di nuovo: l’unico modo che hai per accertartene è quello di mandare avanti le cose.

Tocca a Te

Cosa cerchi: una donna single o una donna disponibile? Cioè, sei alla ricerca di un’avventura o cerchi una storia?
Scrivi la tua nei commenti.

Mauro

Comments

  1. Stefano says:

    Utilissimo questo articolo Mauro!
    Grazie

  2. sergio says:

    Salve, Molto Interessante l’articolo, complimenti!! Avrei gentilmente, bisogno di 1 consiglio: Dunque, Invitai ad una mostra una amica, che mi disse ok, e poi al momento, con una scusa non ci venne!! tre sabati fa, la incontro in discoteca, fu lei che mi chiamò, la salutai, e parlammo un po.. ma niente di che!! poi in occasione di pasqua mi mandò, gli auguri!! Ieri invece la incontro ad un fiera, lei che chiama me, ci salutiamo, bla bla, e mi dice: sai ho parlato con tua sorella, e mi ha detto vieni a bari con sergio, io le dico, se ci vieni, non vorrai andare via, più!! sfottendole 1 po.. lei risponde, ma io se vengo, vado a dormire in albergo.. cmq, io le dico, scerzando, dai 1 posto vicino al cane, cèl’ho, e poi le dico subito,sorridendo, dai ho una stanza riservata alle principesse, per questa volta avrai questo privilegio!! lei risponde, no vado in albergo!! P.S: Preciso: io gia in passato la inviatai qualche volta, a venire a bari, ma lei ha trovato sempre scuse!! secondo voi, ora perchè vorrebbe venire? cosa vuol dire? e come potrei sfruttare la cosa a mio vantaggio, e cercare di portarmela prima al letto, e poi si vedrà il resto!! grazie anticipatamente per la risposta!!

    • Ciao Sergio, se è una tua amica, è cruciale uscire dalla zona amicizia con lei prima di tutto.
      Da quello che ho capito viene a Bari, ma non viene a dormire da te, giusto? Mi sembra un chiaro segnale che prima dovresti uscire dalla zona amicizia con lei.

  3. SERGIO says:

    Ieri uscendo, con un mio amico, che poi sarebbe lo stesso che cera con me, l’altro giorno alla fiera, quando la incontrammo, e costui la conosce bene, poichè e anche un suo collega di lavoro, mi ha detto, tempo fa, parlando con lei, gli disse; sergio tuattavia non e male, proviene anche da una famiglia benestante, quindi ha lasciato intendere, che io non gli dipiacerei tanto, perciò ti ho detto, che quando, lei diceva, che voleva andare in albergo, era solo una finzione, come ha sostenuto, anche il mio amico!! solo che io con questa vorrei puntare, per il momento, al sesso, e magari, poi, dopo si vedrà, ma lei mi sa che vorrebbe anche una cosa seria, quindi come potrei fare? caro Mauro, per combinare la cosa, e infilarmi prima nelle sue mutandine? e poi dopo deciderò, non vorrei, magari portarla prima a bari, e poi non me la darebbe..?? tanto queste femmine sono venali, ti preciso che, con costei, gia in passato sono uscito molte volte, ma sempre in 4, e mai solo con lei, tu penserai, che sono nella zona amicizia, mi dirai.. ma non ne sono tanto convito, forse qualche possibilita cel’ho, anche perchè lei ha 43 anni.. 4 piu di me!! Grazie per la risposta!!

  4. SERGIO says:

    ancora non eniente di sicuro che lei venga a bari, e stato solo una sua tecnica di farsi avanti, sentendo mia sorella, mi ha detto che qualche volta gliel’ha proposto, ma niente più di tanto, quindi l’ha detto anche per vedere io che dicevpo!! ma io la vogliuo valutare, se me la scopo, forse la porto.. quindi cosa mi sugerisci?

  5. roberto says:

    Ciao mauro, c’è una ragazza che mi interessa molto, la conosco da un anno, nel periodo estivo ci vediamo spesso, ma durante l’inverno, l’autunno e la primavera non ci siamo visti, questa ragazza è molto chiusa e selettiva sulle persone di cui si circonda tant’è che non è mai stata fidanzata, lei è una di quelle ragazze davvero serie, mi piace molto proprio per questo, so che con lei non avrei nessun problema, c’è una sorta di firendzone secondo me non grave, perchè appunto per questo suo modo di essere chiuso, cerca di vedere tutti i ragazzi come degli amici, come se si volesse circondare di mura e volesse autoconvincersi che lo siano, è capitato più e più volte che mi ha ribadito di essere un amico, ma io non ho mai fatto mai niente per esserlo.. anzi continuo a scambiare occhiatine, le dico che è sexy, cose che non direbbe un semplice amico, poi siccome posso considerarla una ragazza d’altri tempi, penso sia giusto anche farle discorsi seri, facendole capire che sono diverso da tutti gli altri e che devo farle capire questo; sui social mi mette mi piace praticamente a tutto, ma ogni qualvolta pubblico qualche frase o qualunque cosa dove io appositamente lancio frecciatine, di lei non si vede l’ombra, in privato per messaggi ha commentato una foto dicendomi che non le piace e che sono depresso e sicuro di me, da sottolineare che come didascalia sua questa foto c’era una di quelle frasi riferite a lei… recentemente è capitato che mentre eravamo tra amici, appena ci siamo seduti l’ho beccata 2 volte nell’arco di 3 minuti circa che mi guardava e appena si è accorta che l’ho vista ha abbassato lo sguardo imbarazzata .. cosa pensi possa pensare di me? come mi consigli di comportarmi? grazie in anticipo!