L’Età Avanza? No, l’Esperienza Aumenta!

Credo che questa sia una grandissima misconcezione diffusissima al giorno d’oggi.

L’Età Avanza No, l’Esperienza Aumenta!
Gli anni passano e gli uomini ne sentono il peso…

Adesso ti spiego perchè sono assolutamente contrario a questo modo di pensare.

Più un Uomo Va Avanti con l’Età e Più Potere Acquisisce

Non so te, ma più il tempo passa più io mi sento forte 😀

Cioè, con l’andare avanti sento di avere sempre più esperienza.
Con il passare del tempo ho più avventure da raccontare, successi di cui andare fiero, soddisfazioni ottenute e così via…e ce le hai anche tu!
È così per tutti!

Solo che questa società ti fa pensare che con il passare del tempo diventi un peso per la società, un individuo debole e fuori posto.
Sai quale ruolo ricoprivano una volta gli anziani in una tribù?
Erano i saggi del villaggio, una posizione estremamente onorevole nella tribù.
Gli individui forti e giovani si consultavano con loro perchè disponevano di moltissima esperienza e quindi avevano una visione più ampia.

L’Esperienza è un Qualcosa che Non Ha Prezzo

Con l’aumentare dell’esperienza, acquisisci più conoscenze, sai destreggiarti in più situazioni, sai come risolvere particolari problemi e molto altro.

Qualcuno sosterrà che con il passare del tempo, si l’esperienza aumenta, ma il comunque il vigore fisico diminuisce.

Ok, questo è vero, ma non del tutto.

Ho visto signori anziani effettuare delle performance fisiche migliori di quelle fatte da molti giovani.

Il vigore fisico si può mantenere tramite l’esercizio fisico.
Sebbene l’organismo tenda naturalmente ad indebolirsi con il passare del tempo, con un adeguato allenamento puoi rallentare moltissimo questo processo fino al punto da non sentirlo nemmeno se non quando l’età si fa veramente alta.

Inoltre, con il passare del tempo, oltre alle esperienze è molto facile accumulare le proprie risorse economiche.
Basta saper gestire le proprie risorse e con il passare del tempo esse aumenteranno.

Come puoi vedere, il passare del tempo è un qualcosa di estremamente positivo per noi!

E se tu ti trovassi nel caso in cui hai lasciato passare il tempo senza fare le esperienze che hai voluto, avendo trascurato il tuo corpo e non avendo accumulato delle ricchezze lascia che ti dica questo:

  • le esperienze le hai fatte e ti hanno fatto crescere, forse non avrai realizzato alcuni dei tuoi sogni, ma hai ancora il tempo per farlo ed è il momento di usarlo bene.
  • Il vigore fisico è la cosa più volatile del mondo, ti basta pochissimo per riacquisirlo
  • i soldi sono qualcosa di altrettanto volatile…vanno e vengono facilmente, basta un minimo di organizzazione e vedrai che ti ritroverai con un bel conto in banca.

Vorrei che tenessi sempre a mente tutto quello che ti ho detto, se ti sei mai trovato a sentirti “vecchio”.

Ah, quasi mi scordavo…ti ricordi che quando andavi alle superiori le ragazzine andavano con quelli più grandi? E questa cosa è continuata anche dopo…bene, se ti senti “vecchio”, non dovresti essere tu quello più grande per una volta? 😀

Divertiti e goditi la vita, qualsiasi età tu abbia 😉

Ti è piaciuto questo articolo?
C’è qualcosa che non ti torna?
Vuoi fare delle considerazioni?
Ti ascolto, sentiamoci nei commenti 😉

Mauro

Comments

  1. Vecchio Bacucco says:

    Ciao, sono un vecchietto di 78 anni, capelli bianchi rughe e schiena un pò curva. Sono vedovo da più di 10 anni ma ho un difetto: nonostante la mia età mi piacciono ancora le belle ragazze di 25-35 anni. Pur non essendo molto pratico di computer mi sono dedicato alla ricerca online di donne, iscritto a siti di incontri, ecc.. Ora ho scoperto il mondo della seduzione ma…sono troppo vecchio! E’ possibile secondo te alle soglie degli 80 anni rimorchiare ancora ragazze di età compresa fra i 20-25 e i 30-40? A me piacciono tanto ma credo di aver perso ormai la mia finestra di opportunità. Tu sei giovane ma quando avrai la mia età smetterai di rimorchiare o pensi che conquisterai ancora? A me le donne vecchie non piacciono proprio, che ci posso fare?