Come Uscire dalla Zona Amicizia in 4 Passi

Qualche giorno fa abbiamo parlato di come non finire nella temutissima zona amicizia, oggi, nel caso in cui lo scorso articolo ti sia arrivato troppo tardi, vediamo come uscire da essa.

Come Uscire dalla Zona Amicizia in 4 Passi

Sappi che uscire dalla zona amicizia è una delle cose più difficili di tutta la seduzione, ma non è impossibile.

Se vuoi farcela, dovrai impegnarti molto.

Come Uscire dalla Zona Amicizia in 4 Passi

1) Per Uscire dalla Zona Amicizia Devi Diventare Attraente

La cosa fondamentale è che se vuoi sedurre una donna in particolare, prima devi essere in grado di sedurre le donne in generale. Cioè devi diventare interessante per tutto il genere femminile.

Prima che tu possa pensare che ti abbia praticamente detto di effettuare tutte e 12 le fatiche di Hercules nella metà del tempo e con il doppio della spavalderia, sappi che saper sedurre le donne in generale non è così difficile come potrebbe sembrarti.

Essere attraente non richiede particolari super-poteri, basta avere un po’ di dedizione.
Hai mai ascoltato Anthony Robbins? Bene, lui, così come chiunque altro nel mondo del miglioramento personale sono dei convinti sostenitori del “piccoli cambiamenti ripetuti nel tempo portano alla realizzazione di risultati grandiosi nel lungo termine”.
Comunque non divaghiamo troppo: sull’attrazione ci sono diversi articoli nel blog che messi in pratica, sono più che sufficienti per farti arrivare ad obiettivi straordinari.

2) Per Uscire dalla Zona Amicizia Devi Dimenticarla

Mentre sviluppi la tua personalità in modo attraente, ti chiedo una piccola cosa: dimenticati di lei.

Non chiamarla più, non risponderle più, non vederla più, non pensarla più, togli i poster dalla tua camera e metti da parte la bambolina vodoo 🙂

Per i prossimi 3 mesi lei non esiste. (la data è indicativa, dipendentemente da te, potrebbe volerci di meno o di più)

Hai presente Rocky quando si ritira in montagna per allenarsi al meglio?

Bene, tu ora sei Rocky, ma non devi fare a pugni con nessuno e invece di allenarti in montagna, ti alleni alle serate piene di donne, nei centri commerciali (pieni di donne, ovviamente) e ovunque ci siano delle donne. Direi che te la sei cavata molto meglio di Rocky!

3) Per Uscire dalla Zona Amicizia Devi Mostrarle il Tuo Nuovo Io

Finiti i 3 mesi, potrai riavvicinarti a lei, nel modo più casuale che ci sia (magari tramite amici in comune) e NON ti comporterai con lei come ti comportavi prima dei 3 mesi (se sei finito in zona amicizia con lei un motivo ci sarà), ma ti comporti con lei come ti comporti con tutte quelle donne che in quei 3 mesi hai attratto (se le hai attratte, un motivo ci sarà).

Probabilmente lei proverà a rievocare il tuo vecchio comportamento con lei…NO! NO! NO! QUESTO DEVI EVITARLO COME LA MORTE! Tu sei migliorato e lei deve accettarlo, punto e basta. Non scendere a compromessi con te stesso, pena il purgatorio della zona amicizia, di nuovo.

4) Sfrutta la Preselezione per Uscire dalla Zona Amicizia

Siccome, questo potrebbe non bastare (dipende dai casi), aggiungeremo un pizzico di vitamine. Sfrutta il meccanismo più forte in assoluto per farle capire che tu sei un uomo con un p*ne e non un orsacchiotto gommoso: la preselezione.

Fatti vedere con altre donne che ci provano con te, si divertono con te, flirtano con te e puoi star certo che lei si troverà in seria difficoltà a considerarti ancora un amico.

Se ti fosse venuto in mente “Come faccio a farmi vedere con delle donne attratta da me?”, guarda indietro e leggi la parte sui 3 mesi di “ritiro spirituale”, indovina perchè te li ho fatti fare!? 😀

I 3 mesi di assenza da lei hanno anche il compito di indebolire la sua idea su di te.
Se tu non ti fai vedere per un pò e poi riappari, per lei sarai meno amico che se non fossi stato sempre presente.

Ricapitolando, come uscire dalla zona amicizia in 4 passi:

  • Scompari dalla sua vita
  • Diventa attraente
  • Fatti rivedere
  • Sfrutta la preselezione

Mauro

Comments

  1. Stefano says:

    Bel post, solo un appunto: come fare nel caso in cui non sia possibile non vederla? Nel mio caso è una collega e dovrei licenziarmi per non vederla più 🙂 non mi pare proprio il periodo più adatto 😀

    • Ciao Stefano, hai proprio ragione, direi che forse ci sono soluzioni migliori 🙂
      Elimina le interazioni non lavorative e riduci al minimo quelle lavorative (senza compromettere il tuo lavoro, eh!).

  2. Italo says:

    Ciao mauro, avendo letto sia questo post che quello sulla zona amicizia…
    io conosco una ragazza da 4 mesi ma non son andato a prenderla in auto tutte le volte che me lo ha chiesto, nè gli ho fatto tutti i favori che mi ha chiesto, ci son uscito a volte e mi ci sento molto spesso! Quando ci vediamo non rifiuta il contatto ma dato che a volte sembra amica a volte molto di più non l’ho baciata e quando non ci sentiamo anche per uno due giorni mi riempie di messaggi per sapere se è successo qualcosa. L’unico problema è che a volte dice che secondo lei son tenero…è una ragazza molto strana non si fa capire… devo prova a baciarla? mostrare leggeri cambiamenti giorno per giorno o non farmi sentire piu per il momento?

    • Ciao Italo, da come descrivi la cosa sembra che ci sia la possibilità di spingere un po’ le cose.

      L’unico modo che hai di scoprire fino a che punto puoi arrivare è di provare.

      Cerca di costruire una di quelle situazioni dove c’è complicità, contatto fisico e tensione sessuale.
      Facendo tutto molto GRADUALMENTE hai la possibilità di capire fino a dove puoi arrivare senza esporti eccessivamente (anche se…a dirla tutta…la conosci solo da 4 mesi, potresti anche sbattertene e provarci e basta!).

  3. Nicola says:

    Ciao piacere Nicola, volevo spiegarti il mio problema: dopo una storia durata circa 6 mesi con una tipa ci siamo lasciati, con diverse sue scuse, io ho commesso ogni errore possibile immaginabile..ho utilizzato le tecniche di seduzione lette sul tuo sito e ho raggiunto il primo incontro…ma dopo quello si è sempre rifiutata…mi sono tolto dalle scatole un mese circa, mi ha cercato lei…ho ritentato, e di nuovo da capo, ha oltretutto detto tutto al fidanzato (oltretutto gelosissimo che voleva spaccarmi la faccia), col quale per fortuna me la sono poi cavata con una discussione in cui lui mi urlava addosso di tutto..non so come procedere ora…sembra non ci sia speranza. Che devo fare?

  4. Nicola says:

    E lo so Mauro ma un’altra ragazza non è lei…io la amo e non credo che potrei amare un’altra così tanto. Mi ha fatto soffrire molto ma forse è per questo che non riesco a dimenticarla,
    Come posso riconquistarla senza finire sempre per rovinare tutto? Un momento sembra che si voglia riappacificare, un altro momento pare che non gliene freghi nulla, poi di nuovo vuole tornare con me..e racconta tutto al suo nuovo fidanzato (che vedessi che spaccone montato che è) cercando di farmi litigare con lui. Poi di nuovo mi chiede scusa..poi ricomincia a fare la stronza, e così via…ma perché fa così? E perché mi sono innamorato così tanto di lei nonostante faccia così?. Certo, questo sarei io a dovermelo spiegare, ma non ne conosco la ragione…sono cotto di lei senza saperne il motivo. Boh, l’amore è strano e le donne pure..

    • Vero: un’altra ragazza non è lei, ed è per questo che è la scelta migliore, considerando che effetti lei ha su di te.

      Sai, Nicola, tempo addietro è capitato anche a me di avere una ragazza estremamente instabile come questa. Fortunatamente avevo le caratteristiche per “domarla”, ma nonostante questo, nel lungo termine ha avuto effetti deleteri su di me.

      Sebbene in genere io dia dei consigli anche quando non condivido le intenzioni di una persona (dopotutto hai il diritto di sbagliare e di imparare), in questo caso non lo farò: questa relazione ti farebbe davvero troppo male e non voglio assolutamente che tu commetta questo “suicidio”.

      Sai perché ti piace tanto? Perché ti fa provare un grande raggio di emozioni, tutto qui.

      Consiglio da amico: dimenticala e trovati una ragazza che ti tratti come una persona.

  5. Nicola says:

    Hai ragione Mauro mi sono attaccato così tanto a lei proprio perché mi ha fatto provare nel tempo così tante emozioni contrastanti..mi ha fatto ridere, mi ha fatto piangere…ho sofferto molto per lei ma abbiamo anche passato momenti indimenticabili come guardare il tramonto in spiaggia abbracciati a pomiciare, oppure scendere con lo snowboard sulla neve e ridere come dei cretini quando volavamo col culo per aria…ma mi ha fatto anche arrabbiare tante volte..una volta ho pure dormito nel sottopassaggio della stazione in pieno inverno insieme ai clochard perché dopo un litigio (per una stupidaggine) dove mi ha sfasciato mezzo salotto, si è presa casa mia per una notte sbattendomi fuori dalla porta e lanciando dalla finestra i miei vestiti…insomma, ci sono stati tanti casini..e per questo la amo tantissimo.
    Cercherò di dimenticarmi di lei come mi hai detto, anche se la vedo dura e farò tanti tanti approcci a freddo, così magari conoscerò tante ragazze interessanti.. Per ora ho il cuore a pezzi e penso sempre a lei, ma devo togliermela dalla testa. Grazie Mauro, sei un amico oltre che un maestro! -:)

  6. Ciao, Mauro.
    conosco una ragazza da 2 mesi. Una di quelle ragazze strafighe e che sanno di esserlo soprattutto perche’ sempre circondata da uomini che ci provano spudoratamente. Lei ha avuto una recente storia con uno che si e’ comportato molto male a suo dire. Ma lei e’ ancora un po in fissa per lui motivo per il quale non vuole saperne di nessuno e dice che vuole star sola. Nel frattempo, nella comitiva di cui facciamo parte io e lei, c’e’ un altro ragazzo che ci ha provato e lei lo ha bruciato. Io che nel frattempo sondavo le varie situazioni, ho capito che magari non era il momento ideale per farmi avanti, ma ho comunque lanciato messaggi indiretti per vedere la reazione di lei. A volte sembra prenderli bene ma altre volte lei me lo dice che mi vuole bene come amico e che adesso non ha la testa per nuove storie e che e’ stanca da tanti uomini che non la fanno respirare quindi io non mi sbilancio mai e non mi faccio sentire fino a quando non sia la comitiva stessa ad organizzare qualcosa e quindi inevitabilmente ci si vede in gruppo. Ogni tanto lei mi chiama per sapere come sto ma niente di piu’. Quando penso che e’ interessata ecco che lei cambia atteggiamento. Mantiene molto il contatto visivo ed io altrettanto, mi fa pensare che mi stia provando ma poi ecco ancora che se ne esce con i modi amichevoli. Cosa mi consigli di fare per rovesciare la situazione? si da il fatto che mi piaccia davvero tanto.
    Grazie

    • Ciao Toto, segui quanto scritto nell’articolo, tranne il punto 2 (conoscendovi da poco, non c’è ancora una vera e propria amicizia) e sfrutta il punto 4 all’ennesima potenza.

      • Ciao Mauro.

        Ho una storia simile a quella di toto a differenza che la mia amica oltre a far parte del mio gruppo di amici, dovrà fare scuola di ballo insieme a me.

        Quindi ballo con lei giusto lo stretto necessario e poi mi faccio vedere che vado alla ricerca di altre dame giusto? O c’è qualche altro accorgimento la quale devo tener presente?

        Grazie per il tempo che ci dedichi. Trovo il tuo sito molto interessante 🙂

  7. Rykooo says:

    Ciao Mauro!!
    Conosco una ragazza da circa 6 mesi. Siamo abbastanza distanti quindi non ci vediamo molto spesso, parliamo principalmente via messaggi. Lei già sa benissimo quello che provo per lei… Con una domanda che mi ha spiazzato “che cosa vuoi da me?” preso dall’agitazione gli ho esposto quello che provo per lei. La sua risposta è stata “non provo le emozioni che mi aspetto da un potenziale fidanzato”. Quindi per lei sono un semplice amico. Come un tontolone ho provato a fare il romanticone ma non è la ragazza da smancerie. Scherziamo spesso sul piano sessuale, faccio delle allusioni e lei contraccambia, comunque ci divertiamo molto a scriverci. Qualche giorno fa mi dice che ha sognato noi due a letto insieme ma continua con la sua visione di me come un semplice amico.
    E’ una ragazza veramente speciale mi ha fatto rincoglionire in un modo spaventoso… lei è testarda come un mulo di montagna e farle cambiare idea è alquanto complicato, ma sono determinato più che mai !!
    Come posso far cambiare la situazione facendole provare le emozioni che si aspetta senza farle capire che io ci sto provando ancora (almeno non in modo diretto)? Non vorrei che si spaventasse e non mi rivolgerebbe più la parola se continuo ad essere stupidamente insistente come ho fatto fino ad ora.

    Mi rivolgo al migliore 😉

    • I punti dell’articolo sono quanto di meglio puoi fare…
      Ma considerando che siete distanti e che vi scrivete spesso, magari prima puoi sfruttare i messaggi per vedere se riesci a cambiare le cose.

      Falla emozionare. Ma come farebbe un ragazzo, non come farebbe un amico 😉

  8. Stefano says:

    Ciao! Vorrei un tuo consiglio su cosa fare riguardo una mia amica. Ho da poco scoperto che le interessa (forse, non ne è ancora sicura) un suo ex che da sempre prova dei sentimenti per lei, ma fino a poco tempo fa lei lo vedeva ormai solo come amico. Quest’ultimo dovrà partire per lavoro nei prossimi giorni e ritornerà solo alla fine di quest’anno e probabilmente potrà tornare durante l’anno solo ogni tanto, per pochi giorni. Lui mi ha detto che non sono ancora fidanzati poichè dovranno vedere come vanno le cose con la lontananza di questi mesi. I due si sono parlati in questi giorni esprimendo ciò che provano l’uno per l’altro e dicendo che valuteranno se mettersi insieme dopo questo periodo di lontananza. Questo allontanarsi a causa del lavoro l’ha portata a vedere qualcosa in più in lui. Spesso durante questo anno uscivamo noi tre nel weekend come semplici amici. Lei sa che da parte mia ci sarà un allontanamento in quanto non potrò uscire con loro due fidanzati e tutto ciò non le sta bene, vuole comunque uscire come in passato tutti e tre insieme e mi ha detto inoltre che non assumerà comportamenti da fidanzata con l’altro, nè lui con lei. Nonostante tutto le ho detto che sarà dura per me quella situazione ed al momento non credo di poter accettare quel tipo di situazione. Io e lei siamo buoni amici ma le ho detto che provo qualcosa in più, ma non ha ricambiato, non mi vede come un possibile partner anche se apprezza come sono fisicamente e caratterialmente. Durante questo periodo lei si troverà molto spesso da sola, non ha altri amici. Secondo te un rapporto del genere tra lei e questo ex può portare ad un fidanzamento tra i due? Noto che lei parla di più con lui tramite chat, chiede favori a lui e non a me, ecc ecc e all’inizio credevo per la maggior confidenza e conoscenza che ha nei suoi confronti da più anni rispetto a me. Cosa mi consigli di fare in merito a questa situazione che si creerà tra me e lei, vista la lontananza dell’ex? Non posso proprio allontanarmi da lei, se no la farei solo soffrire perchè come detto non ha altri amici. Quali sono i tuoi consigli per fare in modo che veda dell’altro in me e non un semplice amico, dopo la storia appena raccontata? Ti ringrazio in anticipo per i consigli.

    • Ciao Stefano, la vedo dura, ma se vuoi mettercela tutta, prova a sfruttare la preselezione al massimo.

      • Stefano says:

        Quindi secondo il tuo parere non posso fare molto per farle cambiare idea su di me da amico a possibile partner in questi mesi in cui l’ex non ci sarà? Aumentare contatto fisico, uscire spesso con lei, essere presente o farmi sentire di meno per chat, più distaccato? Aspetto tuoi consigli e grazie ancora.

        • É molto dura, ma non é impossibile. Tieni solo presente che con l’energia che ti servirebbe per conquistarla puoi avere almeno altre 3 donne altrettanto desiderabili.
          Per il come fare, il punto cruciale é la preselezione: lei deve vedere che piaci ad altre donne.

  9. NICOLO says:

    Ciao in 1 sup ho conosciuto una mia compagna di classe per la quale ognitanto provavo attrazione e così è stato per quasi tutti i 5 anni, poi l ultimo anno ho visto che si era lasciata con il suo ragazzo e io ho perso la testa per lei, 1 anno fa circa mi ha chiesto se le voci che circolavano tra compagni che io ci provavo con lei erano vere, li ho detto di si è mi sono dichiarato , lei mi ha detto che era mezzaimpegnata e mi vedeva come un amico, pensavo si mettesse insieme al suo migliore amico ma non è così per ora, io ho cercato di conquistarla in maniera gentile essendo carino con lei, e visto che è stata bocciata a scuola, passavo un Po più spesso degli altri a trovarla, ora dopo una stupidata che ho fatto, che li ho detto via messaggio, mi ha detto che difficilmente si mette insieme a qualche ragazzo o con il suo migliore amico, 2 settiman a fa l ho risentita dopo 1mese in cui li scrivevo poco e mi ha scritto questo, anch’io ti voglio bene ma a me piacerebbe che tu andassi avanti che voltarsi pagina insomma. Un altro rifiuto, poi andando avanti nella conversazione a quello che ho capito lei anche con altri non va oltre l amicizia, adesso è un periodo di pausa in cui non la sto sentendo, tranne gli auguri di Pasqua che me li ha scritt lei, secondo, riesco a farcela o è una fatica sprecata riuscirò’ ad averla ?

  10. Gio675 says:

    ciao Mauro, ho rivisto una ragazza che conoscevo da tanti anni circa 4 mesi fa. Ci siamo scambiati i numeri di telefono via facebook e da lì abbiamo sempre messaggiato tantissimo tutti i giorni per circa due mesi. All’inizio lei era interessata e mi aveva promesso di uscire e di provare a stare insieme. Purtroppo per problemi di salute suoi e anche miei all’inizio ci siamo solo messaggiati. Poi dopo quasi un mese lei mi ha detto che non se la sentiva piu’ che mi vedeva solo come un amico…e io ero troppo preso per lei. Ho provato a staccarmi ma lei mi ha sempre cercato. Ho cercato di fare l’amico e poi dopo un mese ho saputo che si era messa con un altro… Gli ho detto che ero contento per lei e sono sparito. Lei dopo venti giorni mi ha cercato sempre via messaggio e ho sbagliato perchè gli ho detto che mi mancava…Lei mi voleva ancora come amico. Ho provato per un pò ma poi sono sparito ancora, non è facile… Lei mi ha cercato dopo sei giorni. Adesso mi sto scrivendo ancora ma vorrei sparire però sono troppo perso per lei e ho sempre desiderato che lei mi cercasse. Non so se è ancora insieme al tipo. Vorrei un consiglio, ho paura di perderla perchè purtroppo mi sono affezionato.

  11. Ciao mauro volevo chiederti un consiglio:ho rivisto qualche giorno fa una mia ex compagna di classe, siamo stati 5 anni nella stessa classe, ma non ci frequentavamo quasi mai e ci parlavamo poco, c’era un rapporto minimo. Cmq avendola rivista lei sembra un po interessata? Quale tecnica mi consigli per evitare degli imbarazzi durante il flirt? E secondo te lei ricade nella categorie delle amiche oppure posso trattarla piu quasi come una ragazza nuova(E QUINDI POSSO OSARE PIU VELOCEMENTE) visto che il rapporto tra di noi era al minimo? Sono passati 3 anni. Grazie mauro

    • Ciao Luis, si, col fatto che è passato tanto tempo, è quasi come se vi foste appena conosciuti. Si, volendo puoi andare più velocemente.

      Se vuoi evitare delle situazioni imbarazzanti sta tutto nel tuo inner game: per prima cosa sentiti naturale tu e vedrai che non ci saranno momenti imbarazzanti.

  12. *cmq avendola rivista lei sembra un po interessata! (7°-8° riga del mio commento il punto invece che interrogativo sarebbe dovuto essere esclamativo)

  13. Carlo says:

    Ciao Mauro.

    Ti spiego la mia situazione. Ho un’amica da circa un anno che fisicamente mi attrae ma siamo sempre stati amici.

    Però da un pò di tempo stiamo facendo quei giochi di ruolo da tipo marito e moglie, partito per scherzo solo che ultimamente ci sono dei momenti che sembriamo proprio fidanzati o amanti tanto che un pò tutti lo pensano ma al momento non siamo nulla.

    Oggi è andata a fare shopping mi manda le foto di come si vestirà stasera che andremo a ballare salsa insieme.

    Ora io ci vorrei provare ma non è che mi voglio fidanzare ma portarmela a letto e basta visto che mi attrae molto fisicamente.

    Siccome sono nel dubbio e vorrei capire se ho possibilità o meno, tu cosa faresti?

    • Ciao Carlo, se anche tu hai la sensazione che stia nascendo qualcosa oltre l’amicizia, spingi un po’ di più e vedi si comporta. Se ci sta, sei a cavallo (in tutti i sensi, probabilmente 🙂 ).

  14. Francesco says:

    Hey Mauro, mi daresti un opinione ?
    Secondo te, per arrivare al bacio, è meglio invitarla ad un’uscita di gruppo ed isolarla durante la serata oppure uscire direttamente da solo con lei ?
    Grazie in anticipo 😉

  15. LorenzoAzgo says:

    Salve Mauro!
    Recentemente sono finito nella zona amica e volevo chiedere un parere…
    La ragazza che mi ha spedito in zona amica lo ha fatto solo dopo la mia dicharazione di interesse nei sui confronti, anche se fino a prima della dichiarazione mi ha sempre lasciato fare nei miei tentativi di provarci…
    Come é possibile ciò? Lei aveva capito le mie intenzioni sin da subito (parole sue) e mi ha lasciato fare… Ora che mi dichiaro di tira indietro dicendomi che sono un amico ma che non vuole rovinare il rapporto…
    Come mi devo comportare ora? Io sono troppo preso da questa ragazza per tenermela come amica… Dovrei provare a non scriverle più per un po (le scrivo praticamente tutti i giorni)?
    Scusa se ti sommergo di domande ma sei l’unico al quale posso chiedere…

  16. Arturo says:

    Ciao Mauro, sono Arturo, ho conosciuto da poco questo sito e devo ringraziarti perché mi é stato utile in diverse occasioni, ma questa volta non mi basta un articolo per chiarire la mia situazione quindi chiedo direttamente a te.
    Sono stato mandato in zona amica da soli 10 giorni. La ragazza in questione mi ha sempre lasciato fare nel mio tentativo di provarci e non si tirava indietro quando provavo contatti fisici.
    Ma tutto é cambiato quando appunto 10 giorni fa mi sono dichiarato… Lei ha esordito dicendo di non volere una storia, al che io ho un po insistito sul fatto che mi piacesse, ricevendo come risposta che mi vuole bene ma come amico. Ciò mi ha spiazzato davvero moltissimo perché non mi aspettavo una risposta del genere dopo tutti ciò che mi ha lasciato fare! (mi ha persino lasciato toccare il seno!!)
    Ora, io già sapevo che lei non voleva una stora di nessun tipo ma mi aspettavo almeno di poter limonare con lei!
    Ho provato a sistemare la situazione uscendoci insieme (ad 8 giorni dall’accaduto), ma non sono riuscito a creare una situazione adatta al bacio, l’uscita é stata comunque piacevole per entrambi ma non si é creata quella situazione di contatto fisico che volevo… In più lei ha parlato con di questa cosa con un suo amico il quale mi ha riferito che la ragazza non voleva dare false speranze…
    Adesso non so più come comportarmi… Vorrei provare a lasciarla perdere per un po di tempo per vedere come reagisce ma non riesco! Sono troppo preso da lei per lasciarla stare (non le scrivo e non la vedo da un giorno e già ne sento la mancanza)
    La mia idea era quella di proporle una nuova uscita ma dovrei aspettare qualche giorno dal momento che il nostro rapporto é un po teso a causa di ciò che é accaduto (anche in virtù del fatto che io sono ancora preso da lei, e lei ne é consapevole). E inoltre non sono sicuro di riuscire a creare una situazione adatta ad un bacio…
    Cosa devo fare? Provare a baciarla anche se non si é creata una situazione adatta? Oppure semplicemente dirle che voglio baciarla?
    Mauro sei la mia ultima speranza!

    • Ciao Arturo, se sei in piena zona amicizia, l’unica strada è quella di lasciarla perdere per un po’. Se non riesci a farlo, purtroppo, non c’è verso di far funzionare la cosa.

  17. Mario says:

    Ciao Mauro!!
    Volevo chiederti una cosa…
    A me piace una ragazza che ha detto di vedermi solo come un amico dopo che io le ho appunto confessato il mio interesse nei sui confronti.
    Ma prima di confessarmi avevamo spesso situazioni di contatto fisico, lei mi ha sempre fatto apprezzamenti sul mio fisico, e non solo, e quando avevo appena iniziato a provarci, lei diceva spesso che tra noi sarebbe successo qualcosa prima o poi…
    Al momento non so cosa pensare dato che dice di non volermi illudere e infatti non mi ha più invitato a casa sua e quando siamo usciti insieme non si è creato nessun contatto fisico…
    secondo te sono finito in zona amica solo perché ho atteso troppo a farmi avanti?
    E secondo te posso tentare ugualmente di baciarla o è meglio lasciarla perdere e dimenticarmi di lei?

  18. Alessii says:

    Ciao mauro, volevo ringraziarti per tutto quello che fai e spiegarti la mia situazione. Tramite una mia amica conosco una ragazza che è interessata ad un mio amico. Io per rispetto nei confronti di questo mio amico non ci provo con lei, ci scherzo.. rido.. e parlo con lei di lui…lei intanto capisce che non è ricambiata e assume con me atteggiamenti per suo dire innocenti… ci abbracciamo scherziamo usciamo insieme… con tutto il gruppo… senza questo amico mio che alla fine è sparito perchè si è fidanzato con un’altra. A quel punto io le dico apertamente che ho un interesse nei suoi confronti…lei dice che non sa che dirmi e che on poco tempo le ho lasciato un segno nel cuore.
    Intanto lei parla con una mia amica di questa cosa e con un mio amico e dice che mi vede come amico, ma che non vuole respingermi o allontanarsi da me. un giorno parlando mi dice che le piace la mia dolcezza simpatia tenerezza… ma che sente dentro di lei che non mi pensa molto…anche perchè per 5 giorni alla settimana sono fuori paese per lavoro… e che se non mi vede come amico non riuscirebbe a parlarmi. Io ho detto che può vedermi come vuole per evitare tensioni nel gruppo. Ho provato ad allontanarmi ho iniziato un percorso con me stesso perchè odio quelle famosissime parole. Ma se mi allontano mi cerca… riesco a creare complicitá via messaggi riesco a parlarle di me… cosa che non facevo prima… ma momenti salgo in cielo e momenti no… mi piace…molte cose funzionano…ma ho paura di tirare troppo la corda e spezzarla.

    • Se non riesci a non risponderle quando ti cerca, provaci fino a che o ci riesci o la corda si spezza…non vorrai rimanere in zona amicizia a vita, vero? 🙂

      • Alessio says:

        Guarda mauro, la corda si è spezzata. Ahahaha ci sono uscito un paio di volte, ma lei un secondo era interessata poi non più. Come se avesse paura. Mi ha detto che mi stima che non riesce a trovare un motivo per la quale lasciarmi andare, ma non mi pensa abbastanza ha paura di innamorarsi. Considera tutte queste le ho tirate fuori io perchè era nervosa non riusciva a guardarmi in faccia. Alla fine le ho detto va bene io ho rischiato e sono felice così.

        • Va bene così, hai fatto del tuo meglio 😉

          • Alessio says:

            Ciao mauro…volevo solo chiederti una cosa… stiamo rimanendo amici per il bene del gruppo ovvero non vogliamo allontanarci dalla cerchia sociale… siamo usciti un paio di volte tutto bene… mi sto comportando come non fosse successo nulla… ora secondo te che dovrei fare? Perchè la voglio ahahah

          • Alessio, se la vuoi, non potete rimanere amici 🙂 Scegli cosa conta più per te.

  19. francesco says:

    Ciao mauro, innanzi tutto grazie per la tua guida, ma volevo spiegarti un po la mia situazione e magari avere dei consigli da te.
    Ho conosciuto tramite una mi amica, all incirca una settimana fa, una ragazza molto carina e simpatica. Appena ci siamo conosciuti la sera stessa abbiamo iniziato a chattare e continuiamo tutt’ ora. Siamo usciti da soli gia 2 volte : una volta per sua richiesta e una volta per la mia. Lei è piu piccola di me di 2 anni (puo anche essere insignificante , ma è comunque un dettaglio) . il fatto è che nn so se lei prova qualcosa per me , perche nn so che pensare: una volta mi chiede di uscire soli ci salutiamo con un abbraccio , e una volta invece si comporta come una grande amica ma non come una che prova qualcosa per me.
    La mia domanda quindi è: secondo te cosa dovrei fare? Lei a me piace molto, ma non riesco a capire se il sentimento è reciproco. Quindi che faccio? Le dico che mi piace e mi butto O aspetto?

  20. Giuseppe says:

    Salve, sono disperato. ahahah Amo una ragazza da un anno e mezzo e stiamo nella stessa classe. lei da novembre 2013 fino ad aprile di quest’anno è stata fidanzata. io e lei abbiamo cominciato ad avere un rapporto stretto nei mesi di marzo e aprile 2014, parlavamo tutti i giorni su whatsapp ore ed ore e lei era molto contenta di parlare con me( addirittura una volta le dissi che non venivo a scuola e lei mi disse che dovevo andare perchè le mancavo) e poi anche in classe spesso stavamo vicini. all’improvviso la ragazza in questione è cambiata e ha cominciato a visualizzare e non rispondere in chat ma da vicino il nostro rapporto non era cambiato. la cosa mi sembrava un po’ strana e quando è finita la scuola a giugno 2014 la sua migliore amica mi mandò uno screen dove lei diceva che non parlava più con me perchè il suo ragazzo era geloso che parlavamo sempre. Io l’estate scorsa la contattavo lo stesso però non ero troppo assillante tipo un giorno la contattavo, lei non mi rispondeva e non la contattavo per un paio di giorni o una settimana e così via e non mi rispondeva mai e se lo faceva a monosillabi e la conv finiva lì. Cominciata la scuola a settembre il nostro rapporto anche in classe era cambiato diciamo che in classe mi evitava quasi e non avevamo un rapporto stretto come prima. Tutta questa storia che su whatsapp non mi rispondeva e che in classe non c’era più quel rapporto di un paio di mesi fa è durata fino alla fine dell’anno quindi fino a maggio 2015. A Maggio la ragazza si è lasciata col suo fidanzato e in questo periodo estivo quando io la contatto 6.5 volte su 10 mi risponde ( comunque confronto all’estate scorsa che non mi rispondeva mai le cose sono migliorate da quando si è lasciata) però quando parliamo non riesco ad avere una conversazione normale, lei quasi sempre risponde a monosillabi ed spesso fredda con me mentre in passato parlavamo senza tensioni e senza freddezze soprattutto lei. non riesco più a farla ridere come prima anche perchè lei non mi da l’opportunità di farla ridere essendo fredda; a volte addirittura mi chiama AMO però poi.. è sempre fredda.. bah. Poi due settimane fa mi fece vincere una schedina da 180 euro e io le dissi che le facevo un regalo per ringraziarla (le ho fatto il regalo solo per ringraziarla davvero per i soldi vinti altrimenti non gli avrei mai fatto niente, non sono uno zerbino) quel giorno non era tanto fredda in chat e allora colsi l’occasione per dirle perché il nostro rapporto era cambiato e lei mi disse che si annoiava di parlare con tutti su whatsapp e che era un impressione mia che il nostro rapporto era cambiato (secondo me si è un po’ parato il culo). Comunque come regalo le ho fatto un pantaloncino e un 9 rose rosse. Lei mi ha ringraziato e quando ha visto le rose si è emozionata molto e la sua tonalità di voce da vicino era cambiata moltissimo. Però dopo tutto ancora oggi quando la contatto o visualizza e non risponde o è fredda. Secondo me è disinteressata a me e non le piaccio, io la amo da morire e voglio lei. Voglio provare di tutto, anche se devo cambiare io per averla. Quindi ho pensato che rivolgendomi a te mi potevi dare un consiglio su come comportarmi in questa situazione, poi vorrei capire perché è fredda con me mentre in passato non lo era? Se era davvero per il fidanzato dopo che si era lasciata doveva ricominciare a parlare con me normalmente senza freddezza o no, con altri ragazzi parla come parlava con me un anno fa perché con me non lo fa più? (secondo me il fatto del ragazzo e che si scoccia di parlare in chat sono tutte scuse forse ha capito che mi piace e quindi mi vuole allontanare? però perchè prima non era così?) Che devo fare aiutami….!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Ciao Giuseppe, vuoi consiglio da amico? Fai prima a trovarne un’altra 😉

      • Giuseppe says:

        ahahaha vorrei ma non ci riesco. la amo troppo e non so vorrei un consiglio da un esperto come te! Almeno un’ultima cosa da fare, l’ultima mossa da fare. Ti pongo due domande!
        1) Perchè questo cambiamento con me, da un ottimo rapporto a un rapporto di merda?
        2) Dammi un consiglio, come comportarmi? voglio provare un ultima volta.

  21. Anonimoinconfusione says:

    Ciao mauro, conosco una ragazza da ormai 3 anni, siamo sempre stati abbastanza in sintonia, è una bella ragazza fisicamente ma non mi era mai piaciuta. Lei si fidanza ed io scopro che un po di tempo prima le piacevo ma non si era dichiarata per paura di non essere ricambiata. Si è lasciata da ormai un paio di mesi e lui l ha quasi dimenticato. A dei leggeri contatti fisici c’è stata, stiamo un sacco in confidenza, ci siamo scambiati più volte segnali un po più spinti in chat, come messaggi con emoji di lingue, baci o minchiate varie, invece altre volte quando mando io messaggi un po più spinti sembra non starci a volte, è un po strana. A settembre torna qua e ci esco, che dici, dovrei provarci? Provo ad avvicinarmi? Mando qualche segnale e vedo come va.

  22. Salvatore says:

    Ciao Mauro, ho seguito seduzioneattrazione per alcuni mesi ed ho acquistato “attrazione immediata” con cui mi sono trovato molto bene. Poi pero’ ho visto il tuo video mandato in onda alle iene e sono rimasto STUPEFATTO. Hai praticamente fatto una esecuzione da manuale! Ho rivisto tutto cio’ che era scritto in attrazione immediata nei tuoi gesti e nelle tue parole. Mi piacerebbe molto arrivare a questo livello e sto pensando di investire dei soldi per fare un bootcamp a milano o londra (vivo da qualche mese vicino londra, ma il mio inglese ancora non è granché, quindi a pelle punterei su Milano dove il bootcamp è anche piu’ economico). Me lo suggeriresti o credi che dovrei partire dal libro “ottieni il successo con le donne in 7 passi”? il mio livello è il seguente: approccio a freddo in discoteca solo quando sono po’ brillo e fino ad ora ho avuto dei buoni riscontri, soprattutto dopo essermi rivolto ad un personal shopper, ma ho ancora un po’ il timore di approcciare ragazze bellissime. Che mi consigli come prossimo step?

    • Ciao Salvatore, dipende da chi ti fa il bootcamp…se l’istruttore è in gamba e la vivi nel modo giusto, ti aiuta sicuramente.
      Si, Ottieni il Successo con le Donne in 7 Passi può aiutarti a costruire delle buone fondamenta.
      Se vuoi arrivare a quel livello, Jedi della Seduzione è un passo obbligato (semplicemente perché in esso ci sono le “leggi” che mi hanno portato ad arrivare a quel livello e da esse non si sfugge).

  23. Andrea says:

    Mauro ho bisogno di aiuto. . . Conosco una ragazza da 3 anni (siamo a scuola insieme) , ad aprile di quest’anno abbiamo cominciato a diventare mto amici. . . sempre di più , sempre di più . A me venne a piacere lei . Lei aveva comportamenti molto affettuosi nei miei confronti ma ad un certo punto. . . Si fidanzò. A metà agosto si è lasciata e da allora ho cominciato a provare a tirarmi avanti. Adesso io e lei chattiamo tutti i giorni , fino alle 2/3 del mattino e non perdiamo occasioni per vederci. Lei mi fa discorsi del tipo ” sei la mia vita oramai ” e cose del genere. Spesso ci chiamiamo amore a vicenda. Quando ci vediamo lei non rifiuta il contatto fisico , per esempio qualche giorno fa durante una serata con amici abbiamo guardato il film , e io e lei siamo stati abbracciati tutta la serata. Fino a qua penserei di piacerle ma cè anche l’altro lato della medaglia. . . Lei dice che sono il suo fratellone , il suo migliore amico e che non cè nessun altra persona a cui è più attaccata , talvolta mi fa discorsi che sembra quasi dirmi di non provarci , però poi dopo ri comincia subito con i messaggi dolci . Ho chiesto pareri a diversi miei amici e mi hanno detto che secondo loro è cambiato il suo modo di comportarsi nei miei confronti , che adesso le piaccio e cose del genere. . . Io non so che fare e soprattutto come fare. . . Non vorrei essere cascato nelle friendzone e essermi a fare tante illusioni. . . Sopratutto non saprei come provarci , magari in un momento in cui siamo molto vicini e abbracciati darle un bacio o magari parlarle (considerando che ho molta influenza su di lei) e dirle tutto ciò che penso su di lei. . .
    In attesa di risposte , cordiali saluti , Andre

  24. Giulio says:

    Ciao Mauro, conosco questa ragazza fin dall’infanzia(io e suo fratello siamo sempre stati amici, quindi andavo e vado a casa loro parecchio), l’ho sempre considerata come una sorella, ma negli ultimi anni i miei sentimenti per lei sono mutati in qualcosa di molto forte.
    Il mio rapporto con lei è normale(parliamo, scherziamo, ecc…), io vorrei dirle ciò che provo ma temo che non mi ricambi…. Con lei non sono mai uscito se non in compagnia qualche volta o al cinema con amici…. Cosa posso fare?

    • Ciao Giulio, prova piano piano a creare attrazione. Sai che per scalare una montagna ci vogliono piccoli passi. Fa vedere che sei attratto a lei ma senza forzare nulla. Vedrai che un po alla volta le cose cambiano.

  25. Paolo says:

    Ciao Mauro! C’è una ragazza che conosco da un paio d’anni. Ci ho provato subito, dopo neppure 6 mesi le ho detto che la desideravo, mi mandava segnali contrastanti ma ho rischiato. E ho perso, nel senso che non avevo fatto mai contatto fisico con lei e mi ha detto NO NON MI PIACI. Che errore! Non ci siamo sentiti per un po’. Abbiamo riallacciato i contatti dopo qualche tempo. Abbiamo iniziato a uscire, non sempre, ogni tanto, e da quando è ricominciato il discorso ho cercato di migliorarmi. Ora il contatto fisico c’è ma… solo da parte mia! Si fa abbracciare, non si scansa, passeggiamo insieme e io me la abbraccio ovviamente e ogni tanto la bacio, sul collo, tra i capelli… non dice di no… non mi manda via! Ci sentiamo abbastanza spesso, cerco di caricarla un po’ tramite sms sai quello stuzzicare le ragazze per provare ad accendere un po’ il desiderio, un po’ di tensione sessuale… lei sta al gioco ma nulla più… da parte sua non c’è alcun contatto che non sia un qualche timido e giocoso approccio ma a baciare non ci pensa proprio. Ma neppure sulla guancia eh, rifiuta proprio. Situazione che non so ancora come affrontare con la giusta lucidità e il giusto distacco. Hai qualche consiglio? Grazie

    • Ciao Paolo, se vedi che lei da 10 e tu dai 100, inizia a dare di meno. Facendo così, se lei ti segue vuol dire che è interessata a te, altrimenti le piaceva solo essere lusingata.