4 Potenti e Divertenti Modi di Flirtare con una Ragazza

Oggi voglio introdurti ai 4 modi di flirtare più potenti.

I 4 Modi di Flirtare Più Potenti e Divertenti

Perché Flirtare è Utilissimo nella Seduzione

Il flirt consiste nel punzecchiarsi, stuzzicarsi e stimolarsi a vicenda.

Tramite il flirt creaimo una complicità di coppia, cosa fondamentale per poter stabilire un legame sensuale.

Il flirt permette di creare attrazione e dietro i vari tipi di flirt si celano diverse dinamiche, ma di fondo si basano tutti sullo stesso principio.

Flirtare con una ragazza è una cosa perfettamente naturale e vedrai che una volta capito cos’è ti verrà spontaneo.

Le frasi esempio sono dette in tono simpatico/ammiccante/giocoso, cosa fondamentale: il tono conta più della frase (meglio ancora se usi anche il linguaggio del corpo). Se usi un tono non adeguato puoi risultare strano, fastidioso, irritante.

1) Tira e molla (Push and Pull)

Il tira e molla è il modo di flirtare più efficace in assoluto.

Consiste nel fare/dire qualcosa che sia piacevole e poi fare/dire una cosa che dovrebbe essere sgradevole, o viceversa.

Sai che sembri una tipa interessante…devo essere ubriaco!”
Sei simpatica…peccato che poi tu sia permalosa”
Le dai una piccola spinta sulla spalla e poi le metti un braccio attorno alle spalle per abbracciarla.

2) Equivoci

Si tratta del fraintendere qualcosa che lei fa o dice, in genere ritenendo che lei ci stia provando con te.

Lei:-”Mi offri da bere?”
Tu:-”Grazie! Che carina che sei ad offrirmi un drink!”

Lei ti guarda negli occhi.
Tu:-” Allora, cara, chiariamo questa cosa: io non sono solo un pezzo di carne, ho dei sentimenti, smettila di guardarmi così!”

Lei:-”Sei simpatico”
Tu:-”Non ci siamo…devi essere più spudorata nel provarci con me: per esempio potresti offrirmi da bere o fare uno strip tease”

3) Giochi di Ruolo

Questo è sicuramente lo strumento più versatile di cui puoi disporre, con i giochi di ruolo nella seduzione puoi fare pressochè qualsiasi cosa se sai introdurla bene.

Con questo tipo di flirt si instaurano dei ruoli tra voi due.
Può essere qualsiasi cosa.
Ma i più utili sono quelli in cui si sottintende un legame emotivo tra di voi, per esempio marito e moglie.

Sei adorabile, sposiamoci!” e da qui inizi a giocare alla coppia.

Dovresti coprirti il collo, potrebbero esserci dei vampiri nei paraggi” poi potresti morderle il collo.

Senti, così non va bene voglio il divorzio!” poi puoi risposarla, ricordare i tempi da marito e moglie, ecc…

4) Presa in Giro

Ti sarà sicuramente capitato diverse volte di prendere in giro un amico in modo simpatico…è esattamente quello che intendo.

Dopo che le hai dimostrato dell’interesse.
Peccato che non mi piacciono le donne con il seno piccolo…” Se lei ha un seno prosperoso.

Le leggi la mano
Tu:-”Interessante…”
Lei:-”Cosa?”
Tu:-”Dice che sei ritardata”

Devo trovare un bravo medico che ti possa aiutare…”

Come vedi sono tutti modi molti instintivi, semplici e divertenti…e possono davvero farla uscire di testa! Usali al meglio 😉

…e divertiti!

Alla prossima.

Mauro

Comments

  1. Anonymous says:

    cè un mio amico che prende in giro le ragazze, anche quelle belle, anche se lui non conclude per noi che guardiamo è un piacere vedere queste belle donne che scendono dal loro piedistallo.ci sono ragazze brutte che hanno 5 o 6 corteggiatori arrapati che le fanno la corte, Siamo arrivati in un punto in qui l'uomo è disperato e si accontenta. Non cerca ciò che vuole, ma si accontenta.purtroppo quelle scene di film americane in cui le ragazze vogliono solo sesso. Da noi fanno sesso solo con uomini che dimostrano determinate qualità.

  2. Purtoppo è vero, oggi molti uomini hanno bisogno di aiuto…e ne avevo anch'io.La presa in giro non va fatta per far scendere la ragazza dal piedistallo (se ti ricordi in uno dei primi articoli dicevo che non esiste), ma ha il fine di DIVERTIRSI INSIEME.

  3. Michele says:

    In questo articolo scrivi che flirtare e' una cosa naturale. Io invece devo ammettere che ho difficolta' a interpretare il flirt, ad esempio non riuscirei mai a dire a una donna che e' permalosa se non lo e' anche se il tutto viene fatto in modo giocoso. Inoltre, la difficolta' piu' grande che sento di avere e' proprio quello di impostare il flirt in modo divertente cioe' a volte mi sento troppo serio diciamo, come se inconsciamente dessi per scontato che la donna che ho davanti tanto prima o poi mi rifiutera', di conseguenza non riesco a lasciarmi andare, non so se mi sono spiegato. A questo punto come fare per essere piu' giocoso ? Puoi consigliarmi degli esercizi ? Ciao.

  4. Infatti, se non è permalosa non hai motivo di dirle che lo è.Michele, il flirt non va fatto per non farti rifiutare, va fatto per divertirti. Cerca di prenderti più alla leggera e di prendere lei più alla leggera.Per un pò scordati di doverci provare con le donne, pensa solo a divertirti. Fai il cazzone!:)Prova a flirtare con le tue amiche in modo leggero. Così inizierai a sentirti più naturale.

  5. Mauro, siccome in un articolo hai scritto che se c’è già attrazione non serve farne a tonnellate ma è meglio pensare a mandare avanti l’interazione, e siccome con un approccio diretto fatto bene (e con una subcomunicazione attraente ) si genera già un buon quantitativo di attrazione, non basta solo mandare avanti la conversazione (mostrando qualità attrattive col comportamento) e puntare sulla conoscenza, il contatto fisico e i bacio senza dover per forza usare “tecniche per flirtare”? Siccome per me le trovo poco naturali, volevo chiederti se è possibile conquistare le donne senza dover obbligatoriamente usarle per forza..grazie mille.

    • Ciao Aldo, la tua domanda è molto intelligente.
      Ci sono diverse considerazioni da fare.

      Innanzitutto, c’è da dire che non sempre riuscirai a generare attrazione con un approccio diretto; quelle volte in cui non riesci, non vuoi sprecarle solo perchè non sai come attrarre una donna.

      Poi, non sempre userai un diretto o un approccio che genera attrazione.

      Infine, c’è da dire che l’attrazione è una cosa molto volatile ed necessario alimentarla di tanto in tanto. Anche quando sarai in fasi di conoscenza avanzata, sarà importante rialimentare l’attrazione ogni tanto.

      Guarda, la parola tecniche la uso solo perché è il termine con cui le classificano le persone, ma stai certo che non hanno nulla di diverso dal fare delle domande per conoscere una ragazza. In realtà andrebbero chiamate “strutture della conversazione”, così come lo sono i saluti, le domande o la condivisione di esperienze.

      A me questi modi di flirtare vengono estremamente naturali e mi divertono molto, ma non devi per forza usarli se non ti piaciono. Ci sono molti altri modi di mandare avanti una conversazione che generi e/o sostenga l’attrazione.
      Trova quello che ti piace di più e diventane un abile maestro.

  6. Grazie Mauro, sei stato molto esauriente! Proverò magari col tempo e l’esperienza e renderli più naturali e meno meccanici e “pensati”. Comunque per mantenere o alimentare l’attrazione secondo te può bastare il fatto di mostrare le qualità attrattive come la sicurezza nel modo di comportarti o la leadership attraverso il modo in cui conduci l’interazione, e tutte le altre caratteristiche attrattive senza usare il flirt? A volte se uno può utilizzarla può già bastare la preselezione per generare picchi di attrazione esagerati.. Comunque proverò a migliorare la mia abilità a flirtare per aggiungere quel pizzico di sale in più nell’interazione. Grazie mille!

    • Sai, quando sei decisamente sicuro e dominante si vede…ma arrivare a quel punto richiede tempo.

      Mostrare preselezione in modo diretto non è così immediato come possa sembrare. Intendo: puoi farti vedere con altre ragazze, è facile…ma se lei non ti ha visto, una volta che stai parlando con lei non ti sarà facile mostrarle di essere preselezionato in modo diretto.

      Sai qual è uno dei modi più semplici di dimostrare di essere preselezionato (in modo indiretto) quando stai parlando con una ragazza? Flirtarci 🙂

      Comunque questi non sono i soli modi di flirtare, ce ne sono altri. Magari alcuni di essi ti si addicono di più (anche se non ci credo che non hai mai preso in giro qualcuno in vita tua!).

  7. E’ vero, flirtando e mostrando alla donna che siamo a nostro agio con lei, subcomunichiamo di essere abituati a saperci fare con le donne e di avere a che fare con loro, e quindi scatta la preselezione. Si, la presa in giro la uso spesso sia con gli amici che con le ragazze, però la tecnica dei giochi di ruolo ad esempio mi viene poco naturale per ora.

  8. anonimo says:

    ciao mauro, io quando esco con amici mi capita spesso di conoscere ragazze belle e ci parlo con loro, ma ho bisogno di uscire con loro per poter parlare più tranquillamente e (se riuscirò) “rimorchiarli”, però non so come chiedere e convincerli ad uscire. come faccio a fare amicizia cosi da poter chiedere tranquillamente di uscire?

    • Se conosci una ragazza in una cerchia sociale, devi averla praticamente già rimorchiata per uscirci da solo (a meno di che non ti veda come un amico e basta).

      Il punto è che nelle cerchie sociali devi attrarle PRIMA di interagire con loro.

  9. Bruno says:

    Ciao Mauro, avrei gentilmente di un consiglio: mi sono iscritto ad un corso di teatro propedeutico, e venerdì scorso ho fatto la prima lezione, dove con stupore e gran piacere ho visto che la maggior parte sono donne, e solo 3 uomini, contro 16 donne, dove qualcuna gia la conosco, e ci sono altre 4/5 ragazze che non conosco e mi sembra di non aver mai visto, e sono abbastanza carine.. e qualcuna mi interessa in modo particolare.. come mi suggerisci di muovermi, per attrarre, e creare rapport e flirtare? come mi dovrei comportare e cosa dovrei dire per attirare la loro attenzione e interesse? senza fare errori..?? grazie anticipatamente!!

  10. Bruno says:

    Addirittura, talmente che e lungo questo discorso– oddio!!.. ok va bene darò una scandagliata ai 2 link e semmai non ho capisco qualcosa, ti faccio sapere.. grazie!!

  11. bruno says:

    Ciao Mauro: avrei bisogno di un consiglio: allora come ti dissi, sto frequentando un corso di teatro. In quest’ultimo, ad un 2° momento, si e aggiunta una ragazza , credo mi abbia dato segnali di interessi, sempre socievole e sorridente, e si siende anche vicino a me. Poi domenica scorsa: la cosa e risultata più evidente, la incontro per caso, dove fu lei a chiamare me, mi bacia (guancie) e poi mi chiede se mi voglio unirmi a loro, ad andare al cinema, io accetto, e durante la serata ci scambiamo anche i telefoni, ora non vorrei sbagliarmi e illudermi; ma vorrei provarci per scoprirlo. come potrei chiederle di vederci magari anche per 1 caffè?senza sembrare un marpione!! grazie in anticipo

  12. bruno says:

    perchè di gruppo? gia domenica eravamo in 4!!

  13. bruno says:

    Forse ho capito cosa vui dire, uscire in gruppo, potrebbe essere più propizia la cosa, perchè posso conoscerla meglio, e vedere se realmente e interessata a me, senza ‘come hai detto te sopra’ senza espormi totalmente, invece in gruppo, potre fare amicizie anche con altra gente ce conoscere anche altre amiche, che non conosco, giusto? forse e per questo che mi hai suggerito di uscire in gruppo?

    • Il gruppo é meglio che sia il tuo, cosí é piú facile. Ti ho suggerito di uscirci in gruppo solo perché mi hai detto che non vuoi uscire completamente allo scoperto 🙂 uscire da solo con lei sarebbe la scelta migliore per mandare avanti le cose.

  14. bruno says:

    cmq sabato la mandai 1 sms, e ti posto la chattata sms: IO:> ciao bella topastra sara XD ‘topastra sarebbe il nome del monologo del suo testo teatrale’) come stai e cosa combini di bello? stai leggendo il monologo? dai che lunedì andiamo al teatro XD ( POIKè TUTTE LE LEZIONI CHE ABBIAMO AVUTO FINORA NON LE ABBIAMO FATTE NEL TEATRO )
    E HA RISPOSTO DOPO 6 MINUTI :HB > ciao bruno spero di riuscire ad impararla bene caro Emoticon wink dai abbiamo fatto un passo avanti, vedrai ci divertiremo ” puzzo a me non mi sembra” Emoticon smile (questa e una frase che sta nel suo monologo) cosa farete di bello in questo weekend? (avevo scritto cosa farete, poikè lei ha la comitiva)
    E RISPONDE DOPO 3 MINUTI – HB: > ancora non lo sò, stasera forse esco con una amica e poi devo studiare, per lavoro!
    E IO LE RISPONDO DOPO 7 MINUTI. IO: ti raccomando non studiare troppo, altre cose, altrimenti non ti ricorderai bene la topastra Emoticon wink
    E MI RISPONDE DOPO 5 MINUTI, HB: > ok, devo impegnarmi sia per la scuola (lavora come insegnante nella scuola dell’infanzia) che per la topastra!!:-)
    POI LA RISPONDO DOPO CIRCA 20 MINUTI – IO: > certo, dai che alla fine forse metteremo in scena anche un bel testo teatrale, tra lezione a scopo di beneficenze, (sono frase del mio monologo) e cibi marci (sono frase del suo monologo) e via dicendo, ci sarà da divertirsi;-)
    POI MI RISPONDE DOPO CIRCA 10 MINUTI – HB: Si si carissimo!! IO POI A STO PUNTO, NON LE HO SCITTO PIU’ per cercare di creare quel minimo di suspense..
    N.B: cmq io non la rispondevo subito, anke perchè non volevo passare e darle l’impressione di essere bisognoso ed ansioso di chi non vedeva l’ora del suo messaggio, e x farle capire, e darle anche l’impressione che non scrivo solo con lei, come il solito sfigato, che subito risponde perchè non vede l’ora del suo messaggio..
    P.S: secondo te voi, ho sbagliato qualcosa? ”forse si” magari a partire dalla lunghezza dei miei messaggi, che erano più lunghi dei suoi? e ho messo sempre le faccine, mentre lei in qualcuno no!! e anche vero che la rispondevo sempre più tardi di quando faceva lei!!

    • Ciao Bruno, sbagliato no, ma lo scambio di messaggi è abbastanza neutrale…manca quel pizzico di sale.
      Cioè, se leggi lo scambio di messaggi come se fosse di due persone che non conosci avresti l’impressione che si tratti di due amici. Dai un’occhiata ai miei scambi di messaggi e dimmi se noti una differenza.

  15. bruno says:

    secondo te come e andata, con gli sms? si percepisce che lei non abbia investito, poichè non faceva domande!! cmq stasera la vedrò al corso, meglio conoscerla megliuo, e vedere se e veramente attratta da me, o no, ecmq sarebbe meglio uscire qualche altra volta in gruppo!!

  16. bruno says:

    secondo te, dagli sms, c’è un forte rischio di finire in zona amicizia? cosa mi consigli? grazie anticipatamente!!

  17. Pietro says:

    Interessante l’articolo!! Mauro ascolta: ho inviato un sms, venerdì ad una ragazza, che conosco, invitandola ad uscire per venerdi o sabato, lei mi risponde dopo qualche ora con: Pietro domani esco con Sandra ci sentiamo domani sera se vuoi! Kiss;.) e quindi sabato sera le scrivo: Scusami se ti rispondo in ritardo, ma stasera non posso!! Kiss;-) lei stamattina mi manda un sms, dicendo :chi sei ?? P.S:secondo te, questo non e un bruttissimo test? come lo potrei superare? cosa potrei scriverle? per superare questo test? Grazie per la risposta!!

  18. Valentino says:

    Ciao Mauro, prima di tutto complimenti per l’articolo: Sai ho preso What’sapp di una ragazza!! allora: Lo scenario e seguente:sono in compagnia di una collega, e di un collega, a fare la nottata al ciof, per un concorso svoltasi stamani, poi si e aggiunta una ragazza, che parlando del più e del meno, e dopo alcune battute, ho trovato subito il pretesto plausibile,per chiederle il numero,e lei non ha esitato minimamente a darmelo. Ora vorrei chiederti, ora xcome consigli di agire? come e quando contattarla? grazie in anticipo!!

  19. Ciao mauro….sai ieri senza accorgemene ho flirtrato con una mia amica…
    gli ho detto: “sai sei proprio bella fuori…peccato che sia un po bruttina dentro”…lei ha fatto un ghigno, quindi da come lo vista non se le presa…pero volevo chiederti se fosse stato un flirt utile o solo una presa in giro che in realta non portera benefici in futuro
    GRAZIE

  20. Ciao Mauro! innanzitutto complimenti per il tuo sito, da molte informazioni utili e mi ha aiutato a superare alcuni ostacoli.
    Purtroppo a causa di esperienze negative in passato mi sono un po chiuso a riccio e questo chiaramente si ripercuote negativamente nei miei tentativi di conquistare una lei.
    Ormai da circa un anno ho conosciuto una ragazza bellissima ad una festa della mia società sportiva (che adesso è anche la sua). La stessa sera ci siamo baciati e nei giorni successivi ci siamo sentiti con 4/5 sms al giorno. Poi per paura di seccarla (e nella speranza di essere cercato) ho smesso di scriverle. Dopo 4 mesi di silenzio ad una settimana di campo sportivo disastroso (dove lei benché stava volentieri in mia compagnia è finita fra le braccia del mio vicino di letto…) ho pensato che la cosa migliore fosse dimenticarla e via, invece un mese dopo durante un viaggio si è voluta mettere accanto a me e dopo un po ci siamo baciati nuovamente.
    Ogni tanto lei mi scrive e scherziamo via sms, ma per la solita paura di scocciarla io sono titubante ad ogni sms malgrado i tuoi consigli.
    Non so più cosa fare…vorrei chiederle il perché di quei baci ma mi manca il coraggio….consigli?
    GRAZIE DI CUORE

    • Come puoi scocciarla quando vi siete baciati? 🙂 E’ ovvio che le fa piacere!
      A parte questo, lascia perdere gli SMS se ti fanno questo effetto, vedetevi dal vivo.