Come Usare al Meglio il Numero di una Ragazza

Vorrei che tu capisca che il numero di telefono di una donna ti serve ad una sola cosa: rivere la donna in questione.

Come Usare al Meglio il Numero di una Ragazza

Purtroppo, spesso, nonostante abbiamo il suo numero non riusciamo a contattare la ragazza o a fissare un’uscita.

A volte è merito nostro, altre volte no. Sono le regole del gioco e dobbiamo accettarle per quelle che sono.

Dato che non possiamo intervenire su quello che è al di fuori della nostra portata, ci concentreremo su ciò che è in nostro potere.

Fatta questa premessa, siamo tutti d’accordo sul fatto che esistano due modi di usare il numero di telefono: i messaggi e le chiamate. (per messaggi intendo solo gli sms, o anche gli mms in casi sporadici, escludendo quindi i messaggi vocali che richiedono una buona esperienza per poter essere utili)

Quando usare gli uni e quando gli altri?

Scopri di più su Conquistala con i Messaggi, la più completa guida italiana su SMS, chat e chiamate.

 

Come Usare al Meglio il Numero di una Ragazza

Il concetto di fondo da capire è che dobbiamo sapere il livello di investimento della donna, cioè quanto la donna è disposta a investire, o investe, nei nostri confronti.

In pratica, se lei si comporta in modo distaccato il suo investimento sarà basso, se invece è molto presa da noi il suo investimento sarà alto.

Capito questo, pensiamo al nostro livello di investimento: i messaggi sono ad alto o basso investimento?
Considerando che si tratta di scrivere due righe e che non ci espone molto emozionalmente possiamo concludere che sono a basso investimento.

E le chiamate? Qui, oltre impiegare più tempo, ci esponiamo emozionalmente per cui essi sono ad alto investimento.

Adesso che abbiamo fatto queste considerazioni possiamo apprendere il concetto seguente: usiamo il telefono avendo un livello di investimento simile a quello della ragazza.

Questo significa che se lei ha un basso livello di investimento le manderemo dei messaggi, se il suo livello di investimento è alto possiamo chiamarla.

Un ulteriore approfondimento va fatto nel primo caso: non dobbiamo chiederle di uscire con il primo messaggio che le mandiamo (anzi, l’uscita va stabilita quasi sempre con una chiamata), ma dobbiamo inziare a stabilire un “discorso” tramite messaggi in modo da aumentare il suo livello di investimento e poterla quindi chiamare ottenendo una risposta.

Come in tutta la seduzione, man mano che acquisisci esperienza questa sarà per te una competenza basilare.

Alla prossima

Mauro