Come Chiudere una Relazione in Modo “Indolore”

Oggi ti presento un articolo di Maria Cristina Bellini, Love Coach presso La Relazione Giusta ed Ecletticamente.
Taglio corto e passo subito la parola a Maria Cristina, che ha delle cose molto interessanti da dire!

Come Chiudere una Relazione in Modo “Indolore”

La fine di una relazione di coppia non è un momento facile da vivere per entrambi i partners, anche chi si “libera” dell’altro vede compiersi un cambiamento radicale nella propria vita ed in qualche modo sentirà il vuoto lasciato dal partner.
Chiudere in modo indolore è rispettoso sia verso te stesso sia verso la persona che ti ha amato e ti ama ancora.

Da Love Coach i miei consigli per come chiudere una relazione in modo indolore.

Quando NON Chiudere una Relazione

Mai chiudere una relazione di coppia sotto la spinta della rabbia o perché ti senti costretto a farlo, non ne puoi più.

Fermati se stai pensando di chiudere la tua relazione di coppia perché sei esasperato dai comportamenti del partner del tipo:

  • Non mantiene le promesse
  • Continua a mancarti di rispetto
  • Ti tradisce
  • Dice che vuole andare a vivere insieme o sposarti poi non si decide mai.

Prima di Chiudere una Relazione

In questo caso, prima di chiudere una relazione in modo indolore sia per te che per il partner, o perlomeno in modo meno doloroso possibile, devi prima riacquistare la tua serenità centrandoti su te stesso.

1) Prenditi momenti solo per te dedicandoti ai tuoi hobbies e passioni preferite

2) Medita con regolarità

3) Chiedi aiuto ad un esperto

4) Fai tutto quello che ti è utile per chiarirti le idee e calmarti da solo.

5) Sfogati
Una pratica molto utile che consiglio spesso nel Love Coaching è quella di scrivere una o più lettere su cosa vuoi dire al partner sfogando i tuoi sentimenti, finché i toni non si smorzano.
Poi bruciale o buttale in un corso d’ acqua, letteralmente lasciale andare.

6) Svagati
Evita di parlarne agli amici per vedere i loro pareri, piuttosto frequentali per svagarti il più possibile.

7) Scrivi Cosa Vuoi
Una volta che hai lasciato andare la rabbia, metti per iscritto cosa vuoi dire al futuro ex partner avendo ben chiaro in mente come vuoi che sia dalla rottura in poi la vostra relazione, decidi se vuoi rimanere amici con l’ex, metti in chiaro con te stesso se vuoi ancora bene al partner.

Come Chiudere una Relazione

In tutti i casi per come chiudere la relazione in modo indolore mai recriminare e rinfacciare al partner che lo fai solo per colpa dei suoi comportamenti, ricordati che SEI TU che vuoi una relazione in cui sei trattato in modo diverso e che non puoi averla con quel partner.

  • Metti l’accento su di te
  • Assumiti le tue responsabilità, non “colpe”, dato che la relazione si chiude, anche tu hai fatto la tua parte
  • Chiedi scusa al partner se l’hai fatta soffrire e se avete litigato spesso.

Digli che l’hai amata, mostra il tuo sincero dispiacere perché questo amore è finito, che avresti voluto aver fatto di meglio per essere felice tu e far felice il partner.
Mostra cosa avresti preferito ricevere, se più chiarezza, onestà, disponibilità intese sempre solo dal tuo punto di vista.
Ringrazia il partner per i bei momenti trascorsi insieme, per l’ aiuto ed il sostegno che ti ha dato, per i regali, per quello che hai imparato dalla vostra relazione.
Proponi la relazione che vorresti fra di voi da lì in avanti, sapendo che il partner potrebbe anche non accettare di vederti ancora. Allora esprimi la tua disponibilità ad aspettare che si faccia vivo quando sia pronto, che ti farà piacere sentirlo.

Frasi da Evitare Per Chiudere una Relazione

Per chiudere una relazione in modo indolore evita frasi del tipo:

  • Ti stimo tanto”
  • Ho bisogno di una pausa di riflessione” per poi non farti più vivo
  • Non eravamo adatti”
  • Tutto prima o poi finisce”

Ricordati che tu e la persona che stai per lasciare avete comunque condiviso, non importa per quanto tempo, la vita e l’amore.
Abbine rispetto, di tutti.

Maria Cristina Bellini